Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Irlanda e Italia vincono l’oro nel doppio remo leggero


28 LUGLIO 2021, GIAPPONE, TOKYO: L’Irlanda Fintan MacCarthy e Paul O’Donovan competono nelle semifinali di canottaggio doppio leggero maschile presso la Jungle Waterway durante i Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Foto: Lee Jin-Man/PA Wire/dpa – Lee Jin Man / Cavo PA / dpa

Madrid, 29 luglio. (Stampa Europea) –

Le coppie di Irlanda e Italia sono state dichiarate campioni olimpici di double light rowing giovedì vincendo le rispettive finali tenutesi nel Sea Forest Channel alle Olimpiadi di Tokyo del 2020.

Il tandem maschile irlandese formato da Vintan McCarthy e Paul O’Donovan – si tratta dell’ultimo argento a Rio con il fratello – ha conquistato l’oro con il tempo di 6:06.43, lasciando l’argento ai tedeschi Jonathan Rummelmann e Jason Osborne (6: 07.29) e il bronzo al duo italiano formato da Stefano Ubo e Pietro Root, che hanno chiuso il match con il tempo di 6:14.30.

Dal canto suo, la vittoria nella categoria femminile è andata nelle mani dell’Italia, che ha battuto duramente la Francia. Valentina Rodini e Federica Cesarini hanno stabilito il record di 6:47.54 davanti a 6:47.68 per Laura Tarantola e Claire Bove. Il bronzo è andato agli olandesi Marek Keijser e Els Paulis (6:48.03).

READ  Se continua in Premier League, verrà espulsa dalla First Division