Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

iPhone OS è aggiornato: quali modelli non riceveranno tutte le funzioni

Il iOS 15 beta per iPhone Ora disponibile per gli sviluppatori e una delle funzionalità più importanti del sistema operativo mobile una mela è la sua disponibilità per telefoni come l’iPhone 6S, che è stato lanciato più di sei anni fa, sebbene fosse anche noto Non tutte le funzionalità saranno disponibili sui modelli precedenti.

Ciò è dovuto ai requisiti per le caratteristiche principali del software che necessita del chip A12 Bionic, Il processore più potente di Apple si trova nei modelli iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, introdotti nel 2018.

per questa ragione, Gli utenti che hanno un iPhone 6S del 2014 o un modello prima del 2018 che non ha il chip A12 Bionic non potranno accedere ai miglioramenti inclusi in iOS 15. Questo perché i nuovi lavori si concentrano su un motore neurale per l’elaborazione di immagini e video con funzioni di intelligenza artificiale.

Il Funzionalità che saranno disponibili solo su dispositivi iPhone 2018 con chip A12 Bionic o successivo Sono i seguenti:

  • Miglioramenti FaceTime: gli ultimi modelli di Apple con iOS 15 avranno la modalità Ritratto, che consentirà la sfocatura dello sfondo durante una videochiamata
  • Novità in Apple Maps: l’alternativa iPhone a Google Maps aggiungerà un assistente stradale con realtà aumentata per i pedoni, una modalità interattiva con vista 3D che fornirà dettagli sulle caratteristiche geografiche e miglioramenti nella visualizzazione dei punti di interesse in città come Londra New York o Los Angeles
  • Tasti numerici: a causa delle limitazioni hardware, la possibilità di trasformare un iPhone in un pass per camera d’albergo con iOS 15 arriverà solo su iPhone XS o modelli successivi
  • Miglioramenti della fotocamera: le modalità di ricerca della fotocamera iOS 15 o di acquisizione del testo (ricerca visiva e testo in tempo reale), caratteristiche simili alle funzioni di Google Lens, possono essere utilizzate solo con iPhone con chip A12 Bionic
  • Nuove funzionalità di Siri: l’assistente vocale di Apple aggiungerà nuove funzionalità in iOS 15, come il supporto offline, la dettatura e le azioni di elaborazione dal dispositivo
  • Miglioramenti dell’audio spaziale: con iOS 15, questa funzione sarà disponibile su AirPods Pro e AirPods Max, ma richiede un iPhone 7 o successivo per ottenere questa funzione
READ  La NASA rivela risultati inediti su cosa potrebbe contenere l'interno di Marte