Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Invasione russa in diretta: gli Stati Uniti confermano il terzo cittadino americano scomparso in Ucraina

Continua l’attacco della Russia all’Ucraina nella regione di Donetsk

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, ha dichiarato giovedì che l’entità della morte e della distruzione nella devastata città portuale ucraina di Mariupol indica gravi violazioni del diritto internazionale.Avvertendo che le atrocità che si sono verificate lì influenzeranno le generazioni future.

La Russia ha riconosciuto l’impatto delle sanzioni sulla sua economia per aver attaccato il suo vicino. La Banca Centrale di Mosca ha affermato che il suo sistema finanziario deve cambiare per evitare un ritorno ai tempi dell’Unione Sovietica, il che significherebbe ridurre la sua dipendenza dalle esportazioni e stimolare le iniziative private.

Il cancelliere tedesco Olaf Schulz ha dichiarato di sostenere la concessione da parte dell’Ucraina dello status di paese candidato all’Unione europea. (Unione Europea), dopo un incontro a Kiev con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

La Francia invierà in Ucraina sei zar semoventi pesanti, oltre ai dodici già inviatiLo ha annunciato giovedì il presidente francese Emmanuel Macron a Kiev.

Poi, minuto dopo minuto, l’invasione russa dell’Ucraina(ora ucraina, GMT +3):

Venerdì 17 giugno:

6.25: Il portavoce del Dipartimento di Stato americano, Ned Price, ha confermato la scomparsa di un terzo cittadino in UcrainaLe famiglie di due soldati Usa hanno denunciato mercoledì scorso la possibilità della loro cattura da parte delle forze russe in Ucraina.

Ci sono notizie di un altro americano il cui destino è sconosciuto. “Non posso parlare dei dettagli di quel caso”, ha detto Price in una conferenza stampa, secondo una dichiarazione del Dipartimento di Stato.

READ  La Nación / "L'integrazione è inevitabile", ha detto Acevedo a un vertice su pandemia e disuguaglianza

Il governo degli Stati Uniti ha contattato i parenti dei tre cittadini scomparsi che avrebbero dovuto recarsi in Ucraina per unirsi alle forze armate del Paese e combattere contro le forze russe.

5.36: Il presidente francese Emmanuel Macron ha suggerito la possibilità di esportare grano e frumento vietato in Ucraina a causa dell’invasione russa oltre il confine con la Romaniacome dettagliato in un’intervista al canale francese TF1.

Stiamo per stabilire un punto di contatto con la Romania per l’esportazione di grano. Il presidente francese, che giovedì ha visitato la capitale ucraina con il primo ministro italiano, Mario Draghi, ha spiegato che Odessa si trova a poche decine di chilometri dalla Romania. Il cancelliere tedesco Olaf Schulz e il suo omologo rumeno Klaus Iohannis.

Il presidente francese Emmanuel Macron ha suggerito la possibilità di esportare grano e frumento vietati in Ucraina a causa dell'invasione russa oltre il confine con la Romania
Il presidente francese Emmanuel Macron ha suggerito la possibilità di esportare grano e frumento vietati in Ucraina a causa dell’invasione russa oltre il confine con la Romania

Questa proposta arriva in un momento Le Nazioni Unite stanno negoziando con Russia e Ucraina la liberalizzazione delle esportazioni di grano attraverso il Mar Neroanche se non è ancora stato realizzato.

4.10: il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha confermato che la Russia intende resistere alle sanzioni occidentali e completare la sua missione nel Donbass.nell’Ucraina orientale.

Il primo obiettivo è proteggere i residenti di Donbass e Luhansk da coloro che stanno bombardando Donetsk, ad esempio, ora, e uccidendo i civili lì. “Lo fanno da otto o nove anni”, ha detto Peskov in un’intervista al canale americano. CNN.

Alla domanda se l’intenzione della Russia fosse quella di occupare le terre ucraine a Odessa, Kharkiv e Kherson, Peskov ha affermato che la decisione dipenderà dalla “volontà della popolazione locale”.

READ  L'Italia si mobilita per congelare i beni legati agli oligarchi russi di guerra in Ucraina

12.3: Il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, ha descritto giovedì come una “giornata storica” ​​per il suo Paese dopo aver visitato Kiev i leader di Francia, Italia, Germania e Romania.che ha sostenuto l’Ucraina nell’ottenere lo status di candidato all’adesione all’UE.

“Oggi è una giornata davvero storica: L’Ucraina ha sentito il sostegno di quattro potenti paesi europei. In particolare, sostieni il nostro movimento verso l’Unione Europea. Italia, Romania, Francia e Germania sono con noi. I quattro leader Draghi, Yohannes, Macron e Schultz sostengono la candidatura dell’Ucraina”, ha affermato il presidente ucraino nel suo messaggio quotidiano alla nazione ucraina.

Il presidente dell’Ucraina ha osservato che il sostegno di questi quattro paesi “ovviamente” non è sufficiente e che deve ancora ottenere il consenso di tutti i paesi aderenti all’unione, anche se ha difeso che giovedì c’è stato un “grande passo”.

18.02: La Corte europea dei diritti dell’uomo esorta la Russia ad annullare l’esecuzione di un soldato marocchino condannato a morte. Dalle autorità separatiste filo-russe per la coscrizione nell’esercito ucraino.

In risposta a una richiesta urgente, la Corte europea dei diritti dell’uomo ha chiesto alla Russia, in conformità con le regole di tale corte, di “assicurarsi che la condanna a morte nei confronti del ricorrente non sia applicata” e che le sue “condizioni di detenzione siano adeguate”.

La causa è stata intentata da Ibrahim Saadoun, marocchino nato nel 2000, condannato a morte giovedì scorso insieme a due cittadini britannici.

Un uomo trasporta suo figlio all'interno di un rifugio antiaereo presso l'impianto chimico di Azot, dove le persone si nascondono dai bombardamenti dall'inizio della guerra, a Severodonetsk
Un uomo trasporta suo figlio all’interno di un rifugio antiaereo presso l’impianto chimico di Azot, dove le persone si nascondono dai bombardamenti dall’inizio della guerra, a Severodonetsk

01.01: La milizia della Repubblica popolare di Lugansk (PLR) è entrata nei locali dell’impianto chimico di Azot nella città di Severodonetsk, Il santuario delle forze ucraine in una città che è già una delle ultime roccaforti della regione.

READ  L'economia italiana cresce del 2,7% nel secondo trimestre del 2021

Secondo il comandante della RPL, Leonid Pashnik, le milizie filo-russe sono già entrate ad Azot, anche se non sono riuscite a cacciare i soldati ucraini, il cui numero esatto non è noto, secondo l’agenzia di stampa russa. gusto.

Novità in sviluppo…

Continuare a leggere:

McDonald’s ha lasciato la Russia, ma il suo hamburger più famoso è ancora in vendita nel paese
Francia, Germania e Italia hanno sostenuto la candidatura “immediata” dell’Ucraina all’adesione all’Unione Europea
Michelle Bachelet ha denunciato la situazione critica a Mariupol, dicendo: “Le atrocità subite dalla popolazione civile lasceranno il loro segno indelebile”.
Il cancelliere tedesco Olaf Schulz ha annunciato che Zelensky parteciperà al prossimo vertice del G7