Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

In migliaia in marcia a Roma per respingere l’attacco fascista alla sede della Federazione Generale dei Lavoratori Italiani

Migliaia di persone protestano contro il fascismo a Roma, in Italia, il 16 ottobre 2021, una settimana dopo le rivolte anti-vaccinazione dei manifestanti, compresi i membri del partito di estrema destra Forza Nua.

Migliaia di persone sono scese in piazza questo sabato per protestare contro l’attacco della scorsa settimana alla sede della più grande federazione sindacale italiana. (CGIL), presieduta dai vertici Il gruppo neofascista Fuerza Nueva.

“Finimmo per parlare con i fascisti il ​​25 aprile 1945.”, Leggere un grande striscione al centro della manifestazione, iniziata alle 12.30 da piazza del’Esquilino verso San Giovanni. 25 aprile 1945 Esecuzione del dittatore fascista italiano Benito Mussolini, Girato dai partecipanti alla festa durante la fuga in Svizzera.

Il segretario generale dell’associazione era il leader della manifestazione. Maricio Landini. “Attacco al sindacato, attacco alla Cgil, attacco a tutto il Paese. Siamo qui per proteggere ed espandere la democrazia nel nostro Paese e in Europa”.Sotto lo slogan della marcia, il leader sindacale ha annunciato: “Mai più fascismo”.

Proteste contro il fascismo a Roma, Italia, il 16 ottobre 2021.
Proteste contro il fascismo a Roma, Italia, il 16 ottobre 2021.

Essere più di 50.000 persone Piazza San Giovanni alle 14 (ora locale). Tutti quelli che sono venuti sono venuti Sotto la supervisione della polizia e mantenendo il “pass verde” Lì sono stati certificati per essere completamente vaccinati, si erano recentemente ripresi dall’infezione o erano risultati negativi nelle 48 ore precedenti.

Le proteste della scorsa settimana contro la certificazione sono state l’inizio di un attacco alla sede della Cgil. Secondo le immagini raccolte Repubblica, Leader del partito neofascista Fuerza Nua, Roberto Fiore, e il capo della sua fazione romana, Giuliano Castellino, Si divisero con la marcia principale per attaccare il quartier generale. Entrambi sono stati successivamente arrestati insieme a una dozzina di altri.

Roma, 16 ottobre 2021. REUTERS / Remo Casilli
Roma, 16 ottobre 2021. REUTERS / Remo Casilli

La Tessera Sanitaria in Italia riesce a dichiarare scioperi nei luoghi di lavoro e negli uffici sindacali

READ  Gli indici dell'Italia chiudono al rialzo; Investing.com Italia 40 0,97% da Investing.com

L’Italia ha chiesto l’obbligo di rilascio di un lasciapassare sanitario per entrare nel mondo del lavoro da venerdì, che include un vaccino contro il virus corona o un test negativoUno che la maggior parte delle aziende accetta In alcuni settori, come i trasportatori o le hostess, hanno annunciato scioperi e scioperi..

La scadenza del 15 ottobre per l’uso di questa misura è stata annunciata da tempo, ma La tensione è aumentata negli ultimi giorni, soprattutto alla luce del rifiuto del governo Mario Tracy di consentire test antigovernativi gratuiti per i lavoratori che hanno deciso di non vaccinarsi..

Un ragazzo di 14 anni riceve il vaccino Pfizer-Bioentech contro il coronavirus (Govit-19) al centro di vaccinazione "Navigazione" Roma, 16 agosto 2021. REUTERS / Guglielmo Mangiapane
Il 16 agosto 2021, un ragazzo di 14 anni riceve una dose di vaccino contro il virus corona (Govit-19) da Pfizer-Bioentech presso il Centro Vaccini La Vela di Roma. REUTERS / Guglielmo Mangiapane

Il numero di persone vaccinate e guarite dalla malattia ha superato il 90% e oltre l’80% degli italiani è stato vaccinato, Ma circa il 10% dei lavoratori non lo fa e molti altri Protestano che devono pagare il test, che costa 15 euro ($ 17) ogni 48 ore.

Si prevede tensione, soprattutto in alcuni porti Trieste, i giocatori di Long Beach hanno annunciato Mobilitazioni che potrebbero causare un fermo nel settore della logistica Perché la percentuale di dipendenti non vaccinati è di circa il 40%.

“Niente blocchi, chi vuole lavorare”Ha detto ai media venerdì Stefano Puzzle, Il leader della lotta contro il lasciapassare sanitario nel porto di Trieste, ha allentato le tensioni annunciate.

Il focus sarà anche su come le aziende gestiscono le aziende che non sono reclutate da dipendenti che non hanno accesso al posto di lavoro.

READ  Spinasola torna con l'Italia per la partita di 'Finalisima' contro l'Argentina

(Con informazioni da Europa Press ed EFE)

Leggi: