Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Il Sud”: come nasce il progetto di Lula di creare una moneta unica in America Latina | “Non possiamo fare affidamento sul dollaro”

Meno di sei mesi prima delle elezioni, l’ex Presidente del Brasile e candidato del Partito dei Lavoratori (PT), Luiz Inacio Lula da Silva, guidare questo sabato Creare una moneta unica in America Latina Nel contesto dell’ampliamento delle relazioni tra i paesi della regione. “Non c’è bisogno di fare affidamento sul dollaro”.Lula ha detto in un discorso prima della conferenza elettorale del Partito Socialismo e Libertà, in cui il partito ha annunciato il proprio sostegno all’ex presidente delle elezioni di ottobre.

L’economista difende l’idea di una moneta unica per l’America Latina Gabriele Galibolù, l’ex capo del Banco Fator, che ha collaborato al programma del Governo Lula. In un recente articolo pubblicato sulla rivista Folha DS Paulofirmato dall’economista ed ex sindaco di San Paolo, Fernando Haddad, che ne promuovono entrambi l’attuazione, in un modello simile all’euro europeo, Un modo per aumentare l’integrazione regionale e rafforzare la sovranità monetaria della regione. Nel frattempo, Lula ha finito di ratificare il disegno di legge in caso di elezione a presidente: “Ripristineremo il nostro rapporto con l’America Latina. Se Dio vuole, creeremo una valuta in America Latina”, ha detto a migliaia di combattenti.

Sud

La nuova valuta digitale sudamericana si chiamerà SUR e “che sarà emesso da una Banca Centrale del Sud America, con una capitalizzazione iniziale che sarà attuata dagli Stati membri, in proporzione alla loro partecipazione al commercio regionale”, aggiunge il testo firmato da Galibolu e Haddad.

Per entrambi i leader, il SUR sarà capitalizzato “con le riserve internazionali dei paesi e/o con una tassa sulle esportazioni da paesi al di fuori della regione. La nuova valuta può essere utilizzata per i flussi commerciali e finanziari tra i paesi della regione”.

READ  L'alternativa di Omicron al virus Corona mantiene il mondo in allerta | Minuto per minuto, le misurazioni sono in paesi diversi

Inoltre, gli Stati membri “riceveranno la dotazione iniziale del SUR, secondo regole chiare concordate, e saranno liberi di adottarli a livello nazionale o mantenere le proprie valute. I tassi di cambio tra le valute nazionali e il SUR saranno galleggiante.”

Il piano del governo Lula è ancora in fase di elaborazione e, secondo chi è vicino al leader di sinistra, dovrebbe essere completato nei prossimi mesi. Sebbene non vi sia una definizione di ciò che sarà incluso nel testo finale, la sua approvazione della moneta indica la sua approvazione dell’idea.

La proposta di Lula non è nuova. Nell’agosto 2021, l’attuale Ministro dell’Economia, Paolo Geddesha affermato che la moneta unica del Mercosur consentirebbe una maggiore integrazione e un’area di libero scambio e creerebbe una valuta che potrebbe essere una delle “cinque o sei valute correlate del mondo”.

Lula, che ha annunciato che confermerà la sua candidatura il 7 maggio, sta emergendo come il favorito in tutti i sondaggi di opinione in vista delle elezioni di ottobre, in cui il presidente Jair Bolsonaro proverà a rieleggerlo.