Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il repubblicano Kevin McCarthy è stato eletto presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

Il repubblicano Kevin McCarthy è stato eletto presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti dopo 14 voti contrari. (AP)

Repubblicano Kevin McCarthy Alla fine è stato eletto sabato Presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Dopo 15 voti, dopo aver convinto un numero sufficiente di membri del Congresso del suo stesso partito, si sono rifiutati di sostenerlo.

il Sei repubblicani ribelli si sono astenuti Ha aperto la strada poco dopo la mezzanotte per l’elezione di McCarthy a presidente della Camera con 216 votiDopo quattro estenuanti giorni, sabato prossimo si concluderà con questa vittoria, che mette fine al caos nel Congresso degli Stati Uniti.

Come nella votazione precedente e oltre alle prime tredici, I repubblicani radicali non hanno schierato un candidato alternativo McCarthy, che ha misurato in questo ultimo giro il leader dei Democratici in sala, Hakeem Jeffriesche ha ricevuto 212 voti Proprio come nei turni precedenti.

Quest’ultimo round si è verificato dopo il penultimo round in cui hanno vissuto Momenti di tensione tra McCarthy e il conservatore radicale Matt GatesAlleato dell’ex presidente Donald Trumpche ha ostacolato la sua elezione decidendo di astenersi quando il legislatore della California si è avvicinato alla vittoria per un voto.

Secondo il giornale New York TimesE briscolache questa settimana ha esortato i suoi sostenitori a sostenere McCarthy, avrebbe chiamato Gates quando ha visto che l’elezione del candidato repubblicano era in pericolo.

L'astensione di sei repubblicani ribelli ha aperto la strada poco dopo la mezzanotte a McCarthy per essere eletto presidente della Camera con 216 voti, dopo quattro estenuanti giorni che si sono conclusi sabato con questa vittoria che ha posto fine allo stato di caos nel Paese.  Congresso degli Stati Uniti.  (Reuters)
L’astensione di sei repubblicani ribelli ha aperto la strada poco dopo la mezzanotte a McCarthy per essere eletto presidente della Camera con 216 voti, dopo quattro estenuanti giorni che si sono conclusi sabato con questa vittoria che ha posto fine allo stato di caos nel Paese. Congresso degli Stati Uniti. (Reuters)

il La nomina di McCarthy Termina una settimana frenetica e caotica Campidoglio È iniziato martedì scorso quando per la prima volta è entrato cento anniil Portavoce della Camera ParlamentareNon è stato eletto al primo scrutinio perché lo aveva fatto Distratto dall’interno del suo stesso partito.

READ  Il Congresso peruviano ha squalificato Martin Vizcarra per 10 anni - Notizie

Questi critici erano a Venti deputati di estrema destraMolti di loro sono lealisti e ultraconservatori di Trump Gruppo di raccolta della libertàche non ha mostrato il braccio fino a venerdì.

Nelle votazioni 12 e 13 di venerdì mattina, alcuni di loro hanno iniziato a sostenere McCarthy, tra gli applausi del resto del Congresso per ogni passo compiuto per risolvere la situazione.

È che senza il Presidente del Parlamento, il 118 Congresso Non può iniziare le sue attività. L’unica opzione per farlo eleggere era continuare a votare fino a quando il candidato non avesse raggiunto la maggioranza, cosa che è avvenuta proprio dietro l’angolo del fine settimana.

per ottenere il sostegno dei ribelli Blocco della libertàun gruppo formato nel 2015 dai repubblicani più estremisti, molti dei quali estinti festa del tè-, McCarthy ha dovuto fare alcune concessioniche non vengono divulgati.

La nomina di McCarthy chiude una settimana estenuante e caotica al Campidoglio iniziata martedì scorso quando, per la prima volta in cento anni, il presidente della Camera non è stato eletto al primo scrutinio a causa delle critiche all'interno del suo stesso partito.  (Reuters)
La nomina di McCarthy chiude una settimana estenuante e caotica al Campidoglio iniziata martedì scorso quando, per la prima volta in cento anni, il presidente della Camera non è stato eletto al primo scrutinio a causa delle critiche all’interno del suo stesso partito. (Reuters)

Gli accordi speciali riguardavano una serie di richieste che avevano i repubblicani ribelli, come il potere di sottomettersi Proposta di sfiducia al Presidente della Cameramolti presidenti nel comitato per le regole, il che è garantito Vota sulle questioni di confinePresidente di diverse sottocommissioni ed è legato al Comitato per le Nomine, che è uno dei comitati più potenti della Camera.

Dopo l’elezione di McCarthy, tutti i membri del Congresso presteranno giuramento e inizierà una nuova legislatura, che durerà due anni.

READ  Cile: Gabriel Boric inaugurato minuto per minuto | "Faremo del nostro meglio", ha detto il nuovo presidente.

il Presidente della Camera dei Rappresentantinoto in inglese come “the Speaker”, è un’importante figura politica le cui funzioni includono l’elaborazione di gran parte del calendario legislativo e la decisione su quali progetti di legge vengono votati e quando.

Sarà anche la terza autorità del Paese, dopo il Presidente degli Stati Uniti, Joe Bidenvicepresidente, Kamala Harrische presiede anche il Senato, e secondo in linea di successione.

Presidente della Camera dei rappresentanti, noto in inglese come
Lo Speaker, noto in inglese come “the Speaker”, è un’importante figura politica le cui funzioni includono l’impostazione di gran parte del calendario legislativo e la decisione su quali progetti di legge votare e quando. (Reuters)

Dopo 15 voti, questo evento straordinario nella democrazia americana è stato chiuso. Ebbene, l’ultima volta che ci è voluto più di un voto per scegliere “oratore” è stato nel 1923.

A quel tempo il Presidente della Camera veniva eletto con un nono voto, cinque voti in meno rispetto a quelli che erano stati presi in questa occasione, ma ben lontani dai sessanta che si sarebbero dovuti fare nel 1869.

(con informazioni da EFE)

Continuare a leggere: