Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il regime nordcoreano ha confermato di aver testato il suo primo missile ipersonico di nuova concezione

Il regime nordcoreano afferma di aver testato la prima velocità ipersonica di nuova concezione

La Corea del Nord ha dichiarato martedì che l’arma testata è il suo primo missile ipersonico., una risorsa che il leader Kim Jong Un ha affermato all’inizio dell’anno era già in fase di sviluppo.

Il missile, denominato Hwasong-8, è stato lanciato dall’Accademia delle Scienze della Difesa da Toyang-ri, provincia di Chagang (Nord), sebbene Non ha frequentato il leader nordcoreano, secondo quanto riportato oggi dall’agenzia di stato KCN.

Sebbene sia attualmente una tecnologia in ritardo e Pochissimi paesi operano e i missili ipersonici sono quelli che tecnicamente infrangono la barriera del suono almeno cinque volte quando sono in volo. – Supererà i 6000 chilometri orari, rendendo impossibile l’intercettazione.

Secondo la propaganda nordcoreana, La sperimentazione ha rafforzato quest’arma, il cui sviluppo è “una delle cinque priorità principali del Piano quinquennale”. Nel campo delle armi strategiche” è stato sollevato alla conferenza monopartitica dello scorso gennaio.

Secondo una nota dell'Agenzia di Pyongyang, il manufatto Hwaseong-8 è stato battezzato
Secondo una nota dell’Agenzia di Pyongyang, il manufatto Hwaseong-8 è stato battezzato

Durante il test missilistico – da loro KCN Solo una foto è pubblicata nella fase di accensione- Gli scienziati dell’Accademia hanno valutato il “controllo e la stabilità della navigazione” del missile, compresa la “manovrabilità” del sistema di guida e la capacità di planata della testata.

Anche la stabilità del motore è stata determinataCosì come la fiala di carburante per missili usata per la prima volta”.

Risultati del test “Hanno dimostrato che tutte le specifiche tecniche soddisfano i requisiti del design”, secondo KCN.

Testo Ha considerato lo sviluppo di questo missile “di grande importanza strategica” per promuovere “la moderna scienza e tecnologia di difesa nel Paese”. E aumentare le capacità della nazione di autodifesa in tutti i suoi significati”.

READ  Elezioni in Perù: con il 100% delle misure ...

L’ultimo test della Corea del Nord incarna la recente escalation di armi nella penisola.

Il lancio del missile non ha assistito alla presenza del dittatore nordcoreano Kim Jong Un
Il lancio del missile non ha assistito alla presenza del dittatore nordcoreano Kim Jong Un

Pyongyang Ho già testato due missili balistici la scorsa settimana e un missile da crociera non molto tempo fa, Una serie di test Seoul ha risposto testando il primo missile balistico lanciato da sottomarino (SLBM) e annunciando diversi nuovi sviluppi in termini di peso.

Intanto, Corea del Nord, che quest’anno ha riattivato impianti in grado di produrre combustibile nucleare utilizzabile per realizzare bombe, rimane insensibile all’offerta degli Stati Uniti di provare a rivitalizzare i colloqui di denuclearizzazione in stallo dal 2019.

Dopo la Dichiarazione di Pyongyang, L’esercito della Corea del Sud ha dichiarato mercoledì che la sua tecnologia missilistica ipersonica è in una fase iniziale di sviluppo e allora Sia Seoul che Washington hanno la capacità di affrontarlo.

Seoul lo considera “Sono in una fase iniziale di sviluppo e si stima che il dispiegamento di questi “missili ipersonici”, che la Corea del Nord ha affermato di aver lanciato, richiederà molto tempo. “Come test”, hanno dichiarato i capi di stato maggiore congiunti del sud in una nota.

Attualmente, si ritiene che i beni comuni di La Repubblica di Corea (il nome ufficiale della Corea del Sud) e gli Stati Uniti sono a un livello in grado di rilevarli e intercettarli”, La scrittura finisce.

(Con informazioni da EFE)

Continuare a leggere: