Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il progetto della settimana lavorativa di quattro giorni, ora in Cile | Presentato al Congresso

Giovedì, i deputati del centrosinistra al Congresso cileno hanno presentato una proposta di legge Riduci la settimana lavorativa a quattro giorniAlla ricerca di “cambiare il modello di business” e migliorare così la salute fisica e mentale dei dipendenti. La formula 4×3 mira a ridurre la giornata lavorativa a 40 ore settimanali all’inizio ea 38 ore nel quinto anno di attuazione.

La giornata lavorativa è attualmente di 45 ore settimanali, dopo che nel 2005 si era concordato di ridurre la giornata lavorativa di tre ore da ora in poi è già stata introdotta in legislatura un’iniziativa per ridurre la giornata lavorativa a 40 ore, firmata da Camila Vallejo.

“Tutti gli studi dimostrano che non è vero che più ore lavorate, maggiore è la produttività; al contrario, le ore dovrebbero essere ben distribuite”, ha affermato il deputato del PPD Raul Soto. Per il legislatore, “è ora di aprire una discussione sulla possibilità di avere una giornata lavorativa che permetta ai cileni di lavorare quattro giorni di fila e riposare tre giorni di fila”.

Soto ha spiegato che i lavoratori sono programmati per adattare le loro giornate alla formula quattro per tre, in modo che possano svolgere attività dal lunedì al giovedì e riposare venerdì, sabato e domenica, o lavorare da martedì a venerdì e avere giorni liberi. Sabato, domenica e lunedì.

Da parte sua, il presidente del Comitato del lavoro e coautore dell’iniziativa, il deputato Tocabel Jimenez, anche lui del Partito democratico popolare, ha evidenziato l’obiettivo di “cambiare il modello in cui vive il Paese, indipendentemente dal livello di tensione. Soprattutto in questi tempi di pandemia”.

“Ciò che cerca un progetto con queste caratteristiche è migliorare la salute mentale e il tempo familiare. Tuttavia, non stiamo cercando in alcun modo di abbassare la produttività o abbassare i salari”, ha aggiunto il legislatore. “Al contrario, suggeriamo un’attuazione graduale in modo che l’economia non soffra e si adatti a questo tipo di cambiamento”, ha affermato.

READ  Tempeste e fulmini nei dipinti

Un altro firmatario del progetto e membro del Comitato d’azione, il socialista Gaston Saavedra, ha sottolineato che la proposta “Migliora le condizioni di lavoro e di vita del lavoratore e porta a un maggiore impegno per gli obiettivi di lavoroاف“.

Il progetto ha somiglianze con altri che sono in fase di sperimentazione in diversi paesi. All’inizio di quest’anno, il governo spagnolo ha annunciato un’iniziativa nella stessa direzione e ha proposto fondi per incoraggiare le aziende ad adottare questo schema, ma sembra che l’idea si sia diffusa fino al 2022. Nel frattempo, Varie società neozelandesie gli Stati Uniti e Il Giappone usa una settimana di quattro giorni.