Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il presidente Rodrigo Chavez riceve lettere di credito da cinque nuovi ambasciatori

SAN JOSE, 26 agosto (Elpaís.cr9.- I neo-nominati ambasciatori di El Salvador, Italia, Singapore, Kosovo e Nuova Zelanda hanno presentato le lettere di credito al presidente Rodrigo Chaves Robles e al ministro degli Esteri Arnoldo André Tinoco. La cerimonia ufficiale si è svolta a alla Camera presidenziale venerdì 26 agosto.

La signora Julia Carolina Rovira Aguilar è stata nominata presso l’Ambasciata della Repubblica di El Salvador in Costa Rica. Il nuovo ambasciatore ha conseguito una laurea in scienze della comunicazione presso l’Università del Dr. José Matías Delgado in El Salvador e un master in comunicazione nelle istituzioni pubbliche e politiche presso l’Università Complutense di Madrid. La sua nomina in Costa Rica è la sua seconda missione come ambasciatrice. In precedenza, tra il 2020 e il 2021, è stata ambasciatrice di El Salvador in Belize.

La rappresentanza dell’Ambasciata della Repubblica Italiana in Costa Rica è stata nominata dal Sig. Alberto Colella, Vice Incaricato d’Affari Temporaneo. L’ambasciatore designato è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Napoli ed è specializzato in diritto internazionale. Dal 1986 è diplomatico di carriera presso il Ministero degli Affari Esteri italiano. Ha servito come ambasciatore a Oslo (accreditato in Norvegia e Islanda) dal 2018 al 2022; Console a Belo Horizonte (Brasile) e Ginevra (Svizzera). Ha lavorato presso l’Ambasciata d’Italia a Brasilia e presso la Rappresentanza permanente dell’Italia presso le Nazioni Unite a New York. A Roma ha lavorato per il Ministero degli Affari Esteri per gli Affari Legali (1986-1990) e il Consolato (1998-1999). Dal 2012 al 2018 è stato responsabile dell’unità visti d’ingresso.

La rappresentanza della Repubblica di Singapore sarà presso il Ministero degli Affari Esteri di quel paese e sarà guidata dall’Ambasciatore Challi Mah Chee Kung. Questo diplomatico ha conseguito una laurea in commercio presso l’Università di Melbourne e un diploma post-laurea in contabilità presso la stessa università. È stato Presidente del Singapore Tourism Board, Surbana Jurong Pte Ltd, Netlink NBN Management Pte Ltd e del Comitato per i conti di Singapore. Ha anche servito come Alto Commissario non residente di Singapore per la Papua Nuova Guinea. Mr. Mah è stato membro dell’Economic Development Board dal 2015 al 2020 e della Sentosa Development Corporation dal 2011 al 2017. Ha conseguito un Bachelor of Commerce presso l’Università di Melbourne e un Postgraduate Diploma in Accounting presso la stessa università.

READ  Questi sono gli influencer de La Casa del Dragone che verranno a Cáceres

A nome della Nuova Zelanda, la signora Sarah Maimand è stata nominata ambasciatrice, che fornirà i suoi servizi da Città del Messico. Questo diplomatico ha conseguito un master in Pubblica amministrazione, negoziazione multilaterale, leadership e politica aziendale presso la Harvard Kennedy School di Cambridge, Massachusetts. Fa parte del servizio diplomatico neozelandese dal 2007, ricoprendo incarichi presso le ambasciate neozelandesi in Germania, Belgio, Regno Unito e Irlanda. Oltre all’inglese, parla spagnolo e persiano.

La Repubblica del Kosovo ha nominato l’ambasciatore Hiroina Tilaku, che presterà servizio da Panama City, come suo rappresentante. Ha studiato Economia aziendale e finanza e si è laureato presso la Southeastern European University nella Macedonia del Nord. Da marzo 2020 è nominata ambasciatrice in Kosovo a Panama, dove attualmente lavora. Ha ricoperto la carica di Capo di Stato Maggiore del Ministero degli Affari Esteri nel 2013. Ha poi ricoperto la carica di Capo del Dipartimento Programmazione delle Politiche del Ministero degli Affari Esteri, fino alla nomina a Ministro Consigliere/Vice Capo Missione presso l’Ambasciata di la Repubblica del Kosovo a Londra nel febbraio 2016. Da luglio 2018 al 2020 è stata nominata Incaricata d’Affari presso l’Ambasciata della Repubblica del Kosovo a Londra.

Gli ambasciatori assumeranno immediatamente i loro doveri di servire il loro paese dal loro quartier generale diplomatico.