Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il presidente arriva a Los Angeles per il Summit delle Americhe

Fernandez e il suo entourage sono partiti alle 23:34 dall’aeroporto internazionale di Ezeiza.

Il Presidente Alberto Fernandez è a Los Angeles, Stati Uniti, per il Nono Vertice delle Americhe, dove consegnerà il suo messaggio come Presidente nazionale e Presidente ad interim della Comunità delle Nazioni dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC).

Il Capo dello Stato e la sua delegazione sono partiti ieri sera alle 23:34 dall’aeroporto internazionale di Ezeiza e si stima che arriverà con il suo entourage nella città nordamericana intorno alle 23:30 (ora argentina).

Nel pomeriggio, alle 17:15 (ora dell’Argentina), Fernandes dovrebbe fare il suo primo evento ufficiale tenendo un incontro con il presidente di GM International, Chilpan Amin.

Alle 19:00 i capi di Stato partecipanti saranno accolti dal Presidente degli Stati Uniti, Joseph Biden, e dalla First Lady Jill Biden, e pochi istanti dopo verrà scattata la foto ufficiale, mentre alle 21:00 il Presidente partecipare alla cerimonia di apertura del Nono Vertice delle Americhe.

Difenderemo l’unità dell’America Latina. L’unità non è richiesta, è praticata; Ha sottolineato la posizione che assumerà a Los Angeles come Governatore dell’Argentina e Presidente solidale della Comunità dei Paesi dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC) e come esercitarla al meglio.

Riguardo al rifiuto degli Stati Uniti di estendere gli inviti a Cuba, Venezuela e Nicaragua, lo ha affermato L’Argentina si è “rammaricata” per l’assenza di quei paesi che non sono stati invitati e ha annunciato che, come capo del blocco regionale, avrebbe cercato di “alzare la voce” di quei paesi.

A causa delle eccezioni fatte dagli Stati Uniti, Diversi presidenti latinoamericani, tra cui il messicano Andres Manuel Lopez Obrador Il boliviano Luis Ars ha annunciato che non avrebbe partecipato alla riunione segreta.

READ  K money way: chi è il presidente di Lazaro Baez, che lega corruzione italiana e chavista

Secondo tempestive fonti ufficiali della presidenza, Fernandez parteciperà al vertice come Capo di Stato, ma trasmetterà anche la posizione del Presidente della Repubblica. silaPrevio accordo con i principali riferimenti politici della regione.

Fernandez interverrà giovedì come Presidente della Presidenza Pro Tempor SLAC
Fernandez parlerà giovedì in qualità di presidente della Presidenza Pro Tempor per CELAC.

Dirigiti verso l’alto

Il presidente viaggia con la first lady, Fabiola Yanez; Presidente della Camera dei Deputati, Sergio Massa; Consulente, Santiago Caverò; Ministro della Salute, Carla Visette Il portavoce ufficiale della Presidenza della Repubblica, Gabriella Cerruti.

Il Capo di Stato e la sua delegazione di accompagnamento sono partiti alle 23:34 dall’aeroporto internazionale di Ezeiza.

Tra i membri della delegazione ufficiale figura anche il Segretario Generale di Presidenza Julio Vitubello. Affari strategici, Gustavo Pelez; Segreteria Legale e Tecnica, Velma Ibarra; Cambiamenti Climatici, Sviluppo Sostenibile e Innovazione, Cecilia Nicolini. Accompagneranno anche il Presidente della Camera dei Consiglieri, Juan Manuel Olmos; e Rappresentante Nazionale, Eduardo Valdes.

Il vertice dei leader, presieduto dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden, si terrà tra giovedì e venerdì.

Alberto Fernandez assumerà il ruolo di CELAC
Alberto Fernandez assumerà il ruolo di Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi.

Fernandez parlerà questo giovedì alle 15:10 (19:10 in Argentina) come Presidente della Presidenza Pro Tempore della CELAC ed esprimerà la necessità di un’America Latina unita senza eccezioni; Quest’ultima è una conseguenza della decisione del Paese ospitante di non invitare Venezuela, Nicaragua e Cuba a questo vertice.

E ieri ha sottolineato sulla posizione che assumerà a Los Angeles: “Difenderemo l’unità dell’America Latina. L’unità non si dichiara, si pratica, e il modo migliore per praticarla è non separarsene”.

Da parte sua, la first lady Fabiola Yanez parteciperà alle attività sociali organizzate nell’ambito del Summit delle Americhe, su invito della First Lady degli Stati Uniti, Jill BidenLa first lady ha postato sul suo account sul social network Instagram: “Nei tempi difficili che sta attraversando il mondo, sono felice di avere questi preziosi spazi di scambio regionale”.

READ  Alberto Fernandez ha confermato che sarebbe andato al Summit delle Americhe, ma ha chiesto di invitare tutti i paesi

L’incontro internazionale comprende anche il Nono Forum della Società Civile – che si è svolto lunedì – e il quarto Summit dei CEO delle Americhe – che si terrà questo martedì – e il Sesto Forum della Gioventù delle Americhe, che inizierà mercoledì.