Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il padre di Gianluca Lapadula parla dall’Italia dopo il gol del figlio contro l’Ecuador | Coppa America 2021 | Video | Gli sport

Bene ancora una volta Gianluca Lapadula con la maglia della nazionale peruviana. L’attaccante ha segnato un gol e ha assistito al pareggio (2-2) contro l’Ecuador in Copa America 2021. L’attaccante è stato felicissimo del suo primo gol con il Blanciroga, e dall’Italia, anche suo padre ha vissuto con affetto alla prima di suo figlio. con le reti.

“Mi è piaciuto molto che mio figlio abbia segnato così come Andre Carrillo. Il Perù ha formato una squadra forte con Ricardo Gareca. Siamo tutti molto felici, mia moglie e mia figlia. Parlo perché rispetto tanto Silvio Valencia”Gianfranco Lapadola, il padre di Gianluca ha detto in un’intervista a Exitosa Deportes.

Gianluca ha segnato il suo primo gol con la nazionale peruviana in 7 partite giocate. Ha avuto 4 partite nelle qualificazioni (la prima partita contro il Cile a Santiago nel secondo tempo) e 3 nella Copa America Brasile 2021. Inoltre, ha 3 assist, 2 contro l’Ecuador nelle qualificazioni e un altro contro la stessa squadra in la Coppa America. .

È una cosa molto potente, è un sogno. Sono contento del mio primo gol. Anche per il pareggio che quel voto può darci. È un sogno (segnare un gol con il Perù). Ogni giorno che passo con la nazionale, amo tutto ciò che è originale”.Lapadula ha detto alla fine della partita in un’intervista a DirecTV

Gianluca è scettico sull’ultima partita di Copa America contro il Venezuela. Perché c’è dolore alla caviglia, l’ordine tecnico non lo metterà. Le opzioni che compaiono invece sono Santiago Ormeño e Alex Valera, entrambi già con minuti di gara.

READ  Allarmante incidente Moto3 in Italia: il pilota Jason Dupasquier portato in elicottero in ospedale

Il Perù ha il potenziale per raggiungere i quarti di finale al secondo posto nel girone se battesse il Venezuela. E con un pareggio, la squadra peruviana si garantisce la classifica alla fase successiva, anche perdendo, ma attende la sconfitta dell’Ecuador contro il Brasile.