Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il gol di Darwin Macchi nella gara del Venezuela contro l’Italia dopo un brutto inizio degli Azzurri in un’amichevole internazionale

Il gol di Darwin Macchi nella gara del Venezuela contro l’Italia dopo un brutto inizio degli Azzurri in un’amichevole internazionale

Una brutta partenza dal fondo ha portato l’attaccante venezuelano a pareggiare a Miami. (Video: Venevisión).

Giovedì 21 marzo Selezioni Italia E Venezuela Si sono affrontati in un’amichevole internazionale tenutasi a Miami, negli Stati Uniti. A fine primo tempo area Confederazione Sudamericana È riuscito a pareggiare la partita con un punteggio dell’attaccante Partite di Darwin Dopo che si verifica un errore di output “Azzurri”.

Squadra guidata Fernando Battista È finito sul tabellone dopo che l’attaccante ha segnato Matteo Retegui 40′ nella prima fase, ma la squadra ‘vino rosso’ Ha saputo eliminare quasi istantaneamente lo svantaggio approfittando dei fallimenti della difesa avversaria.

Se fossero trascorsi 3 minuti dall’inizio della partita secondo la storia della FIFA, i quattro volte campioni del mondo avevano già fatto delle crepe nella loro uscita con la palla, provocando un calcio di rigore che il loro capocannoniere non ha convertito. Salomon RondonAl 43′ non sprecano ancora l’occasione e vincono la resistenza della porta difesa dal portiere Gianluigi Donnarumma.

Esatto, il portiere del Paris Saint-Germain ha provato a dimostrare le sue qualità in seduta ed è riuscito a evitare la pressione dell’attaccante messicano del Pachuca con un tocco in avanti e ha passato velocemente la palla al centrocampista della Fiorentina. Giacomo Bonaventuraper sviluppare ulteriormente un nuovo attacco al cast Luciano Spalletti.

‘Jack’ Bonaventura cerca subito il collegamento e si libera della palla con un tocco del libero Alessandro BongiornoMa il servizio non era efficiente, a causa dell’atmosfera soffocante creata dall’hub José Martinez– E non è stato all’altezza. Lì è comparso l’aggressore Machis MarcanoChe è avanzato sugli avversari e ha approfittato del fatto “Jiggio” Donnarumma era fuori posizione e la porta era completamente vuota. Ha concluso alla grande con il piede sinistro e ha dichiarato il punteggio 1-1 all’inizio dell’intervallo.

Darwin Machis ha raggiunto 11 gol con la nazionale venezuelana – Credit: Getty

Partite di Darwin Fa parte regolarmente della squadra nazionale venezuelana, sia nelle amichevoli, nelle qualificazioni o nella Copa America, ma il suo conteggio dei gol non è stato dei migliori e recentemente ha superato la soglia delle dieci vittorie con la sua nazionale. L’ex giocatore dell’Udinese ha esordito in prima squadra nel 2011 e rappresenta ormai da 13 anni la sua Nazionale, disputando un totale di 44 partite. Con il gol con l’Italia ha raggiunto l’11esimo posto con la Nazionale del suo Paese.

READ  Bezarab pose fine al mistero e annunciò l'artista che lo avrebbe accompagnato nella sua nuova sessione

L’ultimo risultato che ha ottenuto con ‘vino rosso’ Questo accadde il quattro Qualificazioni sudamericane Per i Mondiali in Canada, Stati Uniti e Messico 2026. Quella contro il Cile in una vittoria per 3-0.

Una persona nata nel Delta dell’Amakuro sa anche cosa significa trasformarsi in esso Squadra del Perù. Anche quello era in una competizione ufficiale, nelle qualificazioni al Qatar 2022, ma in quell’occasione gli Incas vinsero 2-1 a Caracas. Il resto delle vittime sono state Colombia, Iran, Trinidad e Tobago, Ecuador e Bolivia tre volte.

Darwin Machis ha 44 presenze con la nazionale venezuelana - Credit: The Spread
Darwin Machis ha 44 presenze con la nazionale venezuelana – Credit: The Spread

La Nazionale italiana completerà il suo torneo amichevole in data FIFA, affrontando un’altra concorrente della CONMEBOL. In questa occasione lo sarà Ecuador Alla Red Bull Arena nel New Jersey, Stati Uniti. La palla inizierà a rotolare a partire dalle 15:00, ora del Perù, domenica 24 marzo.

Nel frattempo, il Venezuela dovrà affrontare un concorrente come CONCACAF Guatemala. Il giorno prescelto è anche domenica 24 dalle 17:00 in Perù. La sede scelta per ospitarlo è lo Shell Energy Stadium, situato a Houston, in Texas.