Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Giappone dichiara massima allerta per l’eruzione del vulcano Sakurajima

Il vulcano Sakurajima eruttò

Domenica, l’Agenzia meteorologica giapponese (JMA) ha annunciato il livello massimo di allerta e l’evacuazione obbligatoria dei residenti vicino al vulcano “Sakurajima”, che è scoppiato intorno alle 20:05 (ora locale).

vulcano, Una delle aziende più trafficate in GiapponeSi trova nella prefettura di Kagoshima, Nel sud-ovest del paeseFinora, non ci sono registrazioni di feriti durante l’eruzione.

però, Le autorità hanno deciso di dichiarare il livello di allerta 5, il più altoDopo l’avvertimento che il vulcano sta espellendo pietre vulcaniche a più di 2,5 chilometri di distanza, secondo l’emittente pubblica giapponese NHK.

Il momento dell’eruzione del vulcano. Un video è stato registrato il 17 luglio

Secondo i media locali, questa è la seconda volta che la JMA ha emesso un avviso di livello 5 di eruzioni vulcaniche in tutto il paese da allora. È stato rilasciato all’isola di Kuchi-Nagarabujima nella prefettura di Kagoshima nel 2015, la seconda volta da quando è stato introdotto il livello di allerta eruzione nel 2007.

La zona residenziale più vicina, la città di Kagoshima, si trova dall’altra parte della baia rispetto al vulcano ea poco più di tre chilometri di distanza, ma è ancora possibile ordinare alle persone di evacuare lì.

Le riprese video dell’eruzione di domenica hanno mostrato quella che sembrava essere una massa rossa che scorre lungo il lato del vulcano con espulsi rossi sotto forma di fumo difficile da vedere al buio, ha riferito Reuters.

Acquisizione video dall’immagine della telecamera live dell’Agenzia meteorologica giapponese che mostra l’eruzione del vulcano Sakurajima a Kumamoto, nel Giappone occidentale.

Prima dell’eruzione del vulcano si trovava al terzo livello, che vietava l’ingresso alla montagna. Le aree residenziali di Arimura City e Furusato City entro tre chilometri dal cratere del Sakurajima Peak dovrebbero essere in massima allerta.ha detto JMA.

READ  Gli portarono il biglietto, e vide uno straordinario fuori posto e chiamò il cameriere: "Ai brutti..."

Secondo la città di Kagoshima, ci sono 77 residenti nelle due città. Non ci sono state segnalazioni immediate di danni, secondo l’emittente pubblica NHK.

Il Giappone ha dozzine di vulcani attivi ed è nel cosiddetto “Ring of Fire” nell’Oceano PacificoDove si verifica una grande percentuale di terremoti ed eruzioni vulcaniche nel mondo.

Il momento in cui si stava svolgendo una partita di calcio e il vulcano è eruttato.

Sakurajima è uno dei vulcani più attivi del Giappone e le eruzioni sono frequenti a diversi livelli, il che lo rende un’importante attrazione turistica. Nel 2019, la cenere è stata rilasciata a un’altitudine di 5,5 km.

Tumulto contemporaneo

Sakurajima era un tempo un’isola, ma ora è collegata a una penisola a causa di precedenti eruzioni vulcaniche.

Il 11 gennaio 1914 C’è stata una violenta eruzione che ha posto fine a un secolo di inattività per questo vulcano.

Immagine satellitare di una nuvola di fumo dall'attività di Sakurajima.
Immagine satellitare di una nuvola di fumo dall’attività di Sakurajima.

Il colosso ha ripreso la sua attività nel 1955E da allora è esploso quasi continuamente. Ogni anno si verificano migliaia di piccole eruzioni che espellono la cenere ad un’altezza di diversi chilometri. in 1960 L’Osservatorio del vulcano Sakurajima è stato istituito per monitorare e studiare le eruzioni vulcaniche.

Uno dei motivi dell’istituzione di questa istituzione fu l’interesse per l’abitato posto a poca distanza dal vulcano. Kagoshima ha diverse vie di evacuazione e rifugi nel caso si verifichi un evento come quello registrato oggi.

Il 10 marzo 2009 Il vulcano eruttò ed espulse lingue di lava e cenere attraverso il cratere, senza causare lesioni personali. in 2010 ha battuto il record di esplosioni annuali (superando 548 nel 2009); Alcuni di loro hanno espulso il materiale ad un’altezza di quasi 5 km.

READ  Brasile: l'indomito Jair Bolsonaro si è ancora una volta superato

Continuare a leggere: