Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il flusso di rimesse raggiunge il massimo storico | Economia | Notizia

Secondo la Banca Centrale dell’Ecuador (BCE), l’afflusso di rimesse che ha raggiunto il Paese nella prima metà dell’anno è stato di 2.008,68 milioni di dollari USA, un record.

L’aumento del flusso di rimesse nel semestre gennaio-giugno 2021 è diventato un record storico, poiché la ripresa economica negli Stati Uniti, in Spagna e in Italia, tra gli altri fattori, ha consentito la crescita del flusso di rimesse che ha raggiunto il Paese nel primo metà dell’anno, con un record di $ 2.008,68 milioni di dollari, secondo la Banca centrale dell’Ecuador (BCE).

Il flusso delle rimesse è guidato dalla crescita economica

La Banca Centrale Europea ha spiegato nel suo rapporto che il volume delle rimesse nel primo semestre dell’anno è aumentato del 43,62% rispetto a quanto osservato nello stesso periodo del 2020, quando aveva raggiunto 1.398,62 milioni di dollari. Questo aumento del flusso di rimesse è dovuto principalmente agli incentivi e all’assistenza alle famiglie concessi dal governo degli Stati Uniti, nell’ambito delle misure attuate in quel Paese per contrastare gli effetti della pandemia. Il flusso di rimesse dagli Stati Uniti nel primo semestre dell’anno è stato pari a 1.242,68 milioni di dollari USA, pari al 61,87% del valore totale ricevuto per questo concetto.

Il flusso di rimesse verso l’Ecuador è stato potenziato anche dalla crescita economica registrata in altre destinazioni per i lavoratori migranti ecuadoriani come Spagna e Italia.

Il flusso di rimesse dalla Spagna nella prima metà del 2021 è stato pari a 446,91 milioni di dollari USA, leggermente inferiore a 448,92 milioni di dollari nella seconda metà del 2020, sebbene sia superiore a 321,32 milioni di dollari nel primo trimestre dello scorso anno.

Il volume delle rimesse dalla Spagna che ha raggiunto l’Ecuador nel primo semestre dell’anno ha rappresentato il 22,25% dell’afflusso totale ricevuto in questo periodo. Nel frattempo, il deflusso dall’Italia nella prima metà del 2021 è stato di 93,33 milioni di dollari, pari al 4,65% del totale.

Il valore delle rimesse dal resto del mondo nel primo semestre del 2021 è stato di 225,76 milioni di dollari, pari all’11,24% del totale.

Allo stesso modo, i lavoratori ecuadoriani residenti nel Regno Unito, Svizzera, Francia, Germania e Belgio hanno contribuito con 64,01 milioni di dollari al flusso globale di rimesse, il 3,91% del totale.

Ricezione immediata delle rimesse

Da Pichincha Envíos, il Pichincha .app Banco Pichincha Spagna Consente a residenti e adulti di inviare denaro in Ecuador dal proprio ufficio o online, in modo sicuro, semplice e veloce (www.pichinchaenvios.es); Pertanto, gli ecuadoriani in Spagna possono inviare rimesse alle loro famiglie in Ecuador. I fondi vengono ricevuti istantaneamente sui conti del Banco de Pichincha in Ecuador, 250 agenzie o 7.000 corrispondenti non bancari “Mi Vicino”.

Gli ecuadoriani residenti negli Stati Uniti e nel resto del mondo possono contattare l’agenzia marittima oppure convertitore di denaro della vostra fiducia e richiedere l’immediata consegna del vostro vaglia a Banco Pichincha.

Se il beneficiario non ha un conto con Banco Pichincha, può aprirlo in pochi minuti su www.pichincha.com

READ  Green Pass o QR: successo italiano temporaneo, fallimento europeo e miopia morale?