Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Festival di Vihav 2022 promuoverà l’introduzione dell’economia cubana sulla scena internazionale “Cuba” Granma

La Fiera Internazionale dell’Avana (Fihav 2022) contribuirà all’introduzione dell’economia cubana nello scenario internazionale, promuoverà direttamente gli affari tra imprese cubane e straniere e contribuirà alla strategia di ripresa approvata dal governo dell’isola.

Lo ha annunciato in una conferenza stampa il ministro del Commercio estero e degli investimenti esteri Rodrigo Malmerca Diaz, aggiungendo che sono già pronte le condizioni perché il suo sviluppo, dal 14 al 18 novembre, abbia successo.

Ha aggiunto che la 38a edizione di questo evento confermerà la presenza di rappresentanze commerciali di oltre 60 paesi, oltre a 189 enti nazionali, comprese nuove forme di amministrazione non governativa, la presenza di delegazioni ufficiali e diverse camere di commercio.

Malmerca Diaz ha spiegato che i soliti paesi partecipanti, tra cui Italia, Russia, Brasile, Spagna, Messico, Venezuela, Cina e altri paesi che aderiscono per la prima volta, come gli Emirati Arabi Uniti, confermano la fiducia del mondo nel mercato cubano e l’impegno per l’economia relazioni nonostante l’embargo economico, finanziario e internazionale imposto dal governo degli Stati Uniti a Cuba.

Come di consueto, Malmierca Díaz ha sottolineato che verranno celebrate 19 giornate nazionali e sul sito https://cuba.feriahabana.cu potrete trovare informazioni complete sul programma e sulle attività che si svolgeranno.

Il Ministro della Filiale ha aggiunto che uno degli eventi più importanti è il Quinto Business Forum, dedicato principalmente agli investimenti esteri, dove verrà presentato un aggiornamento del portafoglio delle opportunità di business con presenza di capitali esteri.

In questo spazio si terranno anche quattro commissioni nel Mariel Special Development District, centro di scambio dell’Agenzia di promozione aziendale, e verranno presentati i vantaggi dello sportello unico per gli investimenti esteri, nonché le opportunità di investimento estero per i cubani residenti . all’estero.

READ  Gli oligarchi russi prendono yacht dalla Spagna a fronte di sanzioni economiche

Altre attività includeranno l’introduzione del portale ProCuba AI, l’unica finestra per il commercio estero che consentirà di effettuare digitalmente le procedure di importazione ed esportazione, designando Cuba come sede di Expo Aladi 2023 e una commissione commerciale bilaterale tra Cuba e l’Italia.

Malmierca Díaz ha evidenziato di aggirare il blocco regionale a favore delle società statunitensi che parteciperanno alla FIHAV 2022, che hanno dovuto presentare una pre-domanda di autorizzazione all’OFAC.

Antonio Caricarte, presidente della Camera di commercio cubana, ha osservato che da parte della comunità imprenditoriale cubana sono rappresentati quasi tutti i settori della società e la presentazione e il lancio di prodotti e servizi, compreso il progetto di energia rinnovabile, è mantenuta nell’ambito di l’importanza che questo rappresenta per l’isola.

Ha ribadito che FIHAV 2022 rappresenta un’opportunità per promuovere le esportazioni e cercare forme di business, che sono gli aspetti principali della rappresentanza cubana.

Eduardo Correa González, Presidente di Palco Business Group, ha invece spiegato che il sito ExpoCuba, sede di questa mostra, è stato sottoposto a manutenzione generale e tutti i padiglioni sono stati riparati, dopo diversi anni di inutilizzo a causa del COVID- 19 epidemia. . , per garantire condizioni migliori per lo sviluppo di questo evento.