Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il Boca è avanzato due volte, ma non è riuscito a mantenere il punteggio contro l’Arsenal nella Bombonera

Nonostante sia andato in vantaggio due volte (prima con un gol di Vazquez e poi con un rigore di Rojo), il Boca non è riuscito a vincere. Una distrazione difensiva porta al pareggio per l’Arsenal, che gestisce il processo e difende bene per arrivare al punto che è andato a trovare a Bombonera. La partita finisce 2-2

il riassunto della partita

Finora, copertura in diretta della partita che si è svolta al Boca Stadium.

Sconvolto tra Rossi, Rojo e il Paraguay Christian Coleman, che ha sostituito Alexandre Diaz, ha segnato 2-2 per il bridge.

In assenza di Dario Benedetto, Marcos Rojo si fa carico del calcio di rigore e lo cambia in rete. Ora, il Boca batte l’Arsenal 2-1 a Bombonera.

Il giocatore del Boca sta lottando contro il suo avversario in area Arsenal, e gli assistenti video consigliano all’arbitro principale di rivedere il gioco, a causa di un possibile rigore. I due calciatori si incontrano prima che arrivi il pallone, che lei riesce a colpire dall’ex calciatore dell’Estudiantes. Tuttavia, il verdetto ha firmato la pena massima.

Un pallone fermo regala all’Arsenal il pareggio alla Bombonera. Damien Perez lancia un selettore, la palla colpisce il palo sinistro della porta del Boca, e sul rimbalzo Sebastian Lomonaco trasforma il pareggio in Bombonera. Un premio per chi al bridge, che non ha mai perso l’equilibrio pur essendo in svantaggio.

Senza cambi in nessuna delle due squadre, Boca e Arsenal giocano il secondo tempo alla Bombonera. La squadra di xeneize vince 1-0 con un gol di Luis Vazquez.

L’arbitro Leandro Rey Helfer ha annunciato la fine del primo tempo alla Bombonera. Il Boca ha battuto l’Arsenal 1-0 grazie al decimo gol di Luis Vazquez con la maglia dello xeneize. Il locale è un po’ più profondo dell’avversario e ha la forza di andare avanti sul tabellone. L’Arsenal dovrà migliorare nel secondo tempo se vuole prendere qualcosa dalla loro trasferta al La Boca.

Il colombiano Sebastian Villa, autore dell’assist, esulta con Luis Vazquez per il gol del Boca che ha battuto 1-0 l’Arsenal a Bombonera.Mauro Afri

Luis Vazquez batte lo zero sul tabellone. L’attaccante solo riceve da Villa nella mezzaluna dell’area e tira il destro. Il tiro, stipato a metà, supera la resistenza di Axel Werner e diventa 1-0 (decimo gol di Vazquez in maglia xeneize).

READ  River retrasó la presentazione de los refuerzos: el motivo

L’Arsenal ha trovato la sua prima occasione nella partita che si è conclusa con Nicolas Vigal sul punto di segnare un autogol dopo un cross della fascia destra. La difesa xeneize non riesce a liberare e stabilizzare il viadotto nell’area di Agustín Rossi. Tuttavia, il rischio si dissipa e il punteggio rimane da 0 a 0.

Dopo un commosso omaggio ai campioni del Malvinas e l’interpretazione dell’inno nazionale, Leandro Ray Helfer dà l’ordine e Boca e Arsenal giocano già nella Bombonera.

Le squadre entrano in campo con 22 giocatori chiave confermati. Prima di onorare gli ex combattenti della Guerra delle Malvinas, Sebastian Battaglia ha abbracciato Leonardo Madelon, l’allenatore di Sarande. Il team xeneize ha diverse alternative nella sua formazione iniziale. Marcos Rojo gioca dal primo minuto perché squalificato in Copa Libertadores.

Nonostante l’arbitro originariamente nominato per la partita di sabato alla Bombonera fosse Silvio Trocco, un infortunio gli renderà impossibile la presenza. Così, gli succederà Leandro Ray Helfer, che sarà accompagnato dal tedesco Delfino ed Ezequiel Brylowski come VAR.

In assenza di conferma ufficiale, Marcelo Wiegandt vestirà nuovamente la maglia del Boca dopo cinque mesi e partirà dalla fascia destra della difesa. Inoltre Nicolas Vigal e Marcos Rojo integreranno il duo centrale, mentre Alan Varela ed Esteban Rollon si divideranno i compiti difensivi a centrocampo. Così, il Boca andrà con: Agustin Rossi; Marcelo Wigandt, Nicolas Vigal, Marcos Rojo e Franck Fabra; Esteban Rollon e Alan Varela; Eduardo Salvio, Aaron Molinas e Sebastian Villa; Luis Vasquez.

Mi chiamo Alejandro Cassar Gonzalez e vi do il benvenuto alla nostra copertura minuto per minuto della partita che si svolgerà dalle 21:30 nella Bombonera tra Boca e Arsenal, per la Pro League Cup 2022.

READ  Senza Tevez, Boca 11 a Guayaquil