Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il blocco cinese di Taiwan e perché Xi Jinping sta giocando con il fuoco

Xi Jinping dopo aver parlato al pubblico a Hong Kong il 30 giugno. Il capo del regime cinese affronta un grave dilemma con Taiwan che potrebbe mettere in pericolo il suo futuro prima del 20° Congresso del Partito Comunista Cinese (Reuters)

Chi lo segue da vicino dice che da tempo il suo volto riflette rabbia e ansia. Questa non è la stessa persona che sorrideva e trasmetteva calma ai residenti e ai suoi subordinati. “È più brutto“E, ironia della sorte, è stato qualcuno che ha notato questo cambiamento nel rictus. Ci sono molte cose che ci pesano Xi Jinpingma soprattutto: i conti da fare di fronte all’imminente Congresso del Partito Comunista Cinese (PCC). Lì sarà determinato il tanto atteso futuro della sua vita.

rumoroso Visita alle 19:00 Nancy Pelosi un Taiwan Come parte del suo tour in Asia Ha aggiunto sfumature a quell’assemblaggio futuristico. qualche cosa Sa, quindi, che non può rimanere rigido di fronte al suo ordine Pechino Già qualificato come eccitazione e uno”linea rossa“Manale stato unito Non dovrebbero attraversare. Il viaggio ha suscitato aspettative incredibili: centinaia di migliaia di persone lo hanno seguito in diretta sull’app Flytradar 24 giro in aereo Boeing C-40 subordinare forze aeree Che stava trasportando l’esperto deputato democratico di 82 anni da Kuala Lumpur un TaipeiFu accolto a braccia aperte.

Governo Tsai Ing-wen Pesare in anticipo i pro ei contro dell’avere Pelosi Ha concluso:un Taiwan È visitato da 50 milioni di turisti ogni anno. È un’altra persona che calpesta la nostra terra. Siamo un faro di democrazia e impediamo solo l’ingresso di terroristi‘.così affermano Taipei permetterà anche qualche cosa Arriva sull’isola per mostrargli quanto è bello viverci liberamente, anche se il suo sogno è preservarla insieme alle sue industrie.

saluto Pelosi Causa un terremoto e una lunga discussione su come rispondere Pechino. qualche cosa Si rende conto di non avere spazio per apparire pietrificata, ma allo stesso tempo sa che le conseguenze dell’andare oltre i limiti che la comunità internazionale può accettare possono essere devastanti per la sua economia, che già comincia a risentire delle vessazioni permanenti Taiwan.

Negli ultimi sei mesi – da gennaio a luglio 2022 – ci sono stati uomini d’affari taiwanesi Cina Decidono di tornare a casa perché quell’economia si è calmata e perché le garanzie che avevano fino a poco tempo fa non sono più le stesse. Per alcuni, inoltre, a questo si aggiunge un fattore altrettanto importante: il senso di appartenenza. Hanno portato con sé e le loro famiglie non solo i loro affari, ma anche i loro milioni. Si stima che ci abbiano investito Taiwan alcuni 35 miliardi di dollari. Un’enorme fuga di denaro per il continente.

READ  Quello che hanno trovato all'interno di una grotta di 40.000 anni è sorprendente - Notizie

Questa esperienza non si verifica solo con i taiwanesi, ma soprattutto con i residenti di Hong Kong. Negli ultimi mesi Hong Kong Affronta un esodo simile prima della travolgente avanzata di Pechino Delle loro libertà e dei controlli che affliggono uno dei centri finanziari più importanti del pianeta. La destinazione preferita di queste persone frustrate è Singapore… S Taiwan.

Ma l’isola – e il suo nome ufficiale Repubblica CinaNon solo ricevi dollari che tornano dagli imprenditori locali, ma vedi anche come altri paesi vedono sempre più le opportunità che generano. Da gennaio a giugno importanti blocchi di FinlandiaE il AustraliaE il Singapore S Olandese Con investimenti vicini ai 9 miliardi di dollari. Questi numeri rappresentano una crescita anno su anno degli investimenti esteri in 275,65 per cento. Nel 2021 la crescita Taiwan Era 6,57 per cento È stimato per quest’anno 3,85 per cento. Sembra che non solo Pelosi Chi se ne frega di cosa succede in quel piccolo paese di 23 milioni di persone.

Ma qualche cosa Deve essere attivo prima di due audience: audience PCC E universale, anche se il primo di questi pubblici è ciò che lo preoccupa di più. Negli ultimi anni la sua amministrazione è stata più aggressiva a livello globale di fronte a quello che è stato definito “politica del guerriero lupoConsiste nel promuovere una diplomazia più dura e ultranazionalista e ordinare a ciascuna ambasciata di rispondere con ostilità alle critiche al regime una per una, come se le terre straniere fossero uno dei campi di concentramento che aveva costruito. Xinjiang per “rieducazioneper le minoranze.

Questo è lo standard che richiede Pechino Ora sta rimbalzando. qualche cosa Devi interagire con le presenze di passaggio di Pelosi E sposta i loro gettoni per mostrarli PCC La sua politica internazionale non può essere messa in discussione. Ma allo stesso tempo sarebbe molto pericoloso sorpassare”.linea rossa– Nei termini proposti dal suo regime – e ha lanciato un’operazione militare di invasione Taiwan. Né nessuna delle piccole isole che la circondano: un’azione del genere avrebbe una risposta immediata da parte di Taipei. Entrambi gli scenari possono portare a eventi a un costo incalcolabile Pechino.

READ  Gli Stati Uniti hanno denunciato la preoccupante escalation militare russa nel Mar Nero

È così che risuonano le bombe russe Ucraina sentito dentro Chiudere: stato unito S Europa – I mercati più importanti CinaImporrà sanzioni immediate al regime per aver attaccato un’isola che si credefaro della democrazia.a differenza di Russia – dove le conseguenze stanno solo cominciando ad apparireGli avvertimenti economici contro il Paese asiatico avranno un impatto immediato sulle sue industrie e sul pubblico. Logicamente, si genererebbe una recessione globale senza precedenti.

Tuttavia, a differenza dello scenario in cui è immerso Il presidente russo Vladimir Putin Che controlla quasi l’intero apparato politico e repressivo di CremlinoXi Jinping Le spiegazioni devono arrivare nei prossimi mesi per un caucus esigente che mostra segni di malcontento con il sognante presidente di 69 anni. Resta nella storia locale Mao Zedong anche Deng Xiaopingcome sostenuto dall’ex ammiraglio taiwanese Lee Hsi Min In un articolo pubblicato su L’economista. Cina Non permettere che la sua economia continui a mostrare segni di debolezza E la guerra potrebbe essere devastante internamente, anche se alla fine ne esce vittorioso. Pechino La sua produzione totale deve rimanere di nuovo numerica, cosa che sembra sempre più lontana dalle recenti politiche di Covid zero imposto dal sistema ed espulso – acquisti a distanza – capitali.

qualche cosa Quindi ha scelto qualcosa che aveva fatto in silenzio per anni con la sua controparte marina da pesca illegale: blocco per Taiwan. colui il quale recinzione militare– Come riconosciuto dall’esercito cinese e ripubblicato nell’agenzia di stampa ufficiale XinhuaSi conclude domenica 7 agosto. Sarebbe una spada molto affilata sul collo Taipei Se prolungato nel tempo. Inoltre, ancora una volta, può avere conseguenze molto gravi per l’economia globale. Taiwan Ha 146 giorni di riserve di petrolio; carbone per 39 giorni; Ma soprattutto ha riserve di gas di soli 11 giorni. Attualmente, a causa del blocco cinese, nessuna nave entra o lascia l’isola. Né con queste fonti di energia né con il cibo. tic Tac.

READ  Il clamore che nasconde una cattiva gestione

Quest’ultimo punto di riserva è fondamentale. L’isola ha bisogno di benzina Per essere in grado di sostenere uno dei settori che ha causato più mal di testa durante la pandemia in cui sei nato Wuhan: uno di microprocessore. Lì funziona TSMC La più grande azienda del mondo Patatine fritte che ha ricevuto una visita da Pelosi che cos’è vera ossessione per Pechino. Il piccolo paese di 36.000 chilometri quadrati fornisce il 40 per cento del suo totale all’intero pianeta. Se interrompono la produzione e le loro navi mercantili non possono lasciare i porti, è garantita una recessione globale. di nuovo, Cina Lo sentirò prima di chiunque altro.

Intanto il governo Taipei Sembra calmo. la sua testa, Tsai Ing-wen Chiesto Pechino Lavorare con una mente e non lasciarsi intimidire. esattamente il contrario. “Taiwan Non intensificherà il conflitto, ma difenderemo fermamente la nostra sovranità, democrazia e sicurezza“. C’erano molte agenzie statali che erano in guardia contro la minaccia cinese. Questo avviso al sistema vicino risponde ai resoconti sulla possibilità che ciò accada qualche cosa Ho deciso di fare un’azione anfibia contro una piccola isola vicino all’isola principale. “Risponderemo anche a quegli 800 residenti“, avvertono della capitale taiwanese.

Questa piccola azione militare manca di senso strategico e scatenerà una serie di azioni difficili da prevedere. Il Blocco militare cinese mettere in allerta Giappone Che ha alzato la voce perché uno dei terrificanti esperimenti missilistici lo ha travolto zona economica esclusiva. Tokyo ha già avvertito che verrà in aiuto Taiwan In caso di attacco alla sua sovranità. sarà aggiunto alla potenza asiatica stato unitoE il filippineE il Corea del SudE il India S Australia.

Tanti fronti forti con cui confrontarsi allo stesso tempo. Forse questo spiega il viso cupo e inquieto Xi Jinping.

Continuare a leggere: