Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ibrahimovic ha ammesso che un documentario su Maradona lo ha spinto a dare una svolta decisiva alla sua carriera

Zlatan Ibrahimovic parla di Diego Maradona (EFE/EPA/Christine Olsson)

Ogni volta che parli Zlatan Ibrahimovic Ha qualcosa da dire. Oltre ad essere uno dei grandi attaccanti degli ultimi decenni, lo storico marcatore della nazionale svedese si è sempre distinto per la facilità di rispondere a qualsiasi argomento e non solo se è legato alla sua carriera calcistica.

L’attaccante del Milan è ancora sulla quarantina. Con cinque gol in 11 partite per il club italiano, fa parte della ricostruzione del Milan, che oggi occupa il secondo posto in Serie A dietro il Napoli, capolista. E se parliamo dei napoletani, Zlatan ha raccontato la poco nota storia di come sia tornato in calcio Dopo aver attraversato il calcio MLS negli Stati Uniti.

Quando ha visto un documentario su Maradona, ha deciso di andare al Napoli per vincere lo scudetto. Ero così stanco dell’America che ho anche pensato di lasciarla, ma Raiola mi ha detto: “Sei pazzo, devi tornare in Italia”. Con il Napoli si era fatto tutto, ma poi De Laurentiis ha licenziato Ancelotti e tutto è cambiatoHa detto Ibrahimovic in un’intervista al giornale Corriere della Sera.

Allora ho chiesto a Mino (Raiola): ‘Qual è la squadra peggiore che potrei cambiare? Mi ha risposto: ‘Ieri il Milan ha perso 5-0 a Bergamo’, e io gli ho detto: ‘Ha deciso di andare al Milan’, l’attaccante ha spiegato come è finito con l’altra squadra a Milano dopo il suo desiderio mancato. la squadra per cui Maradona era famoso in tutto il mondo Il mondo è deluso dal licenziamento dell’attuale allenatore del Real Madrid.

Zlatan è uno dei pezzi più importanti del Milan (Reuters/Daniele Mascolo)
Zlatan è uno dei pezzi più importanti del Milan (Reuters/Daniele Mascolo)

“All’inizio nessuno correva in allenamento e ho fatto capire loro che è qui che dovresti ucciderti al lavoro. Se corressi, il mio partner correrebbe e si ucciderebbe per me. Tutti l’hanno ottenuto tranne uno all’inizio Liao non gli importava di me… anche se ora è migliorato molto”, ha aggiunto a proposito del netto miglioramento che la squadra ha fatto.

READ  Partite in TV oggi, giovedì 23 settembre - altri sport - sport

Oltre a parlare di Maradona e Napoli, Zlatan ha anche riconosciuto i consigli che ha dato a Kylian Mbappe riguardo al suo futuro al Paris Saint-Germain E la sua voglia di vestire la maglia delle Merengues a partire dalla prossima stagione.

“È vero che Gli ho consigliato di lasciare il club. Mbappe ha bisogno di un ambiente più organizzato, come quello del Real Madrid. Ma poi ho chiesto al presidente del Paris Saint-Germain di non venderlo”. Marco Verratti.

Ibrahimovic, invece, non ha perso l’occasione del confronto Pep Guardiola, che ha diretto durante la sua breve permanenza a Barcellona sotto la guida di Lionel Messi e altre grandi personalità.

Ibrahimovic con Messi ai tempi del Barcellona
Ibrahimovic con Messi ai tempi del Barcellona

“Guardiola non mi ha mai capito. Voleva programmare tutto quello che dovevo fare. Voleva giocare d’istinto, ma poi ha pensato a quello che voleva lui e agli altri. In quel modo pensavo molto”L’aggressore ha affermato.

“Guardiola non ama i giocatori con personalità. È diventato un problema e poiché non riusciva a risolverlo, l’ho risolto andandosene”, ha aggiunto a proposito del suo periodo con i blaugrana durante la stagione 2009-2010 in cui ha segnato 21 gol in 43 partite che ha giocato con la squadra. I catalani.. prima di trasferirsi in Italia per giocare per la prima volta nel Milan.

Infine, Zlatan ha sottolineato che Messi ha recentemente vinto il settimo Pallone d’Oro, e ha detto che l’argentino “Vivi per il calcio” Quindi con la persona che ha “Rapporto professionale”Ma in termini di voto recente, Buccalo ha scelto l’attaccante del Bayern Monaco che è arrivato secondo. “Il Pallone d’Oro di quest’anno a Robert Lewandowski”, è fatta.

READ  In Italia: il Cile è impressionante e incoronato campione del mondo بطل

Continuare a leggere: