Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

HIP investe 3,5 milioni di euro nel trasferimento dell’AluaSoul Hotel a Maiorca

HIP investe 3,5 milioni di euro nel trasferimento dell’AluaSoul Hotel a Maiorca

La trasformazione dell’hotel ruotava intorno alla sostenibilità

Madrid, 29 maggio. (Stampa Europa) –

Hotel Investment Partners (HIP), il più grande proprietario di hotel resort nell’Europa meridionale, di proprietà dei fondi immobiliari Blackstone, e Inclusive Collection, parte di World of Hyatt, hanno investito 3,5 milioni di euro nella conversione e ristrutturazione dell’hotel AluaSoul Majorca.

L’hotel ha aperto i battenti lo scorso aprile dopo aver rinnovato tutte le sue strutture e ampliato la sua offerta gastronomica e di intrattenimento.

La strategia di HIP per tali asset, di primaria dimensione e ubicazione, prevede la creazione di valore “attraverso un piano di investimenti e gestione che consenta la riorganizzazione dell’hotel e il miglioramento dell’esperienza del cliente, che ha un impatto positivo sullo sviluppo del destino”.

HIP ha investito circa 3,5 milioni di euro nella trasformazione e riconfigurazione di questo hotel a quattro stelle per soli adulti, situato sul lungomare di Cala d’Or, a Maiorca.

Costruito nel 1970 e ristrutturato per l’ultima volta nel 2017, è stato rinnovato con uno dei suoi obiettivi principali è la sostenibilità. L’hotel è classificato “Molto buono” dal sigillo di sostenibilità BREEAM. Allo stesso modo, ha un certificato di biosfera rilasciato dal Responsible Tourism Institute (RTI).

Con accesso diretto alla spiaggia di Cala Egos, l’hotel dispone di tre piscine e di un beach club privato direttamente sulla spiaggia con lettini e servizio bar-ristorante. Contiene 371 camere, di cui 101 sono camere premium, e godono dei servizi esclusivi di “My Favorite Club”.

L’hotel offre un’ampia varietà gastronomica con cinque ristoranti (à la carte, a buffet), due bar (bar a bordo piscina e My Favourites Club Lounge & Bar) e un beach club, con bar a bordo piscina e snack bar. L’esperienza gastronomica è completata dall’esperienza di intrattenimento: palestra all’aperto, spa, programma di attività in spiaggia, yoga, cinema all’aperto e musica dal vivo.

READ  Pimic denuncia che le piccole e medie imprese spagnole pagano la quinta elettricità più cara d'Europa

HIP è stata fondata nel 2015 da Alejandro Hernández-Puértolas e Banco Sabadell e poi acquisita dal Gruppo Blackstone nel 2017. Attraverso successivi acquisti, il portafoglio è cresciuto fino a 72 hotel per un totale di 21.241 camere distribuite tra Spagna, Grecia, Italia e Portogallo.

Il team, che comprende più di 100 professionisti, lavora in collaborazione con diversi operatori alberghieri come Ritz-Carlton, Barceló, AMR Resorts by Hyatt, Hilton, Ledra e Marriott con l’obiettivo di migliorare la gestione dell’hotel e l’esperienza del viaggiatore durante il soggiorno. HIP investirà più di 600 milioni di euro nel suo attuale portafoglio di resort.