Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hanno scoperto che il nucleo terrestre ha cambiato il senso della sua rotazione: quali potrebbero essere gli effetti

Madrid. – Il nucleo terrestre – una palla di ferro quasi puro profonda più di 5.000 km e più calda del sole – Ha rallentato e potrebbe ruotare nella direzione opposta rispetto alla superficie del pianetaSecondo uno studio pubblicato oggi su Scienze Naturali della Terra. Questa pausa potrebbe avere implicazioni globali, Come accorciare i giorni di pochi millisecondi e influenzare il clima e il livello del mare.

Tutti e due Gli autori dell’opera Si tratta di Yi Yang e Xiaodong Song, dell’Istituto di Geofisica Teorica e Applicata dell’Università di Pechino in Cina. Entrambi hanno cercato di risolvere un mistero attuale qualche decennio fa, è stato confermato che la Terra contiene un pianeta all’interno di un altro.

Il più piccolo sarà il nucleo interno: una sfera solida di circa 1.200 chilometri di diametro che ruota liberamente in un mare di ferro fuso e altri metalli, noto come nucleo esterno. La rotazione libera di questa palla gigante è come una dinamo che genera il campo magnetico terrestre, che la protegge dalle radiazioni spaziali e permette alla vita di esistere sulla sua superficie. Intorno a questo nucleo si estende Manto terrestrecon uno spessore di circa 3.000 km, ed infine la crosta esterna, con uno spessore medio di soli 40 km.

Arrivare al centro della Terra è una sfida impossibile. Alla fine degli anni ’70, gli scienziati sovietici iniziarono a perforare un pozzo nella penisola di Kola, nel nord della Russia. Dopo anni di lavoro, hanno raggiunto una profondità di 12 chilometri. massimo raggiunto Scavando nelle viscere del pianeta. Sembra impossibile andare molto oltre senza che le pareti del cratere crollino sotto la pressione.

READ  Questo è lo smartphone Motorola per tutti e costa solo 209 euro

Il modo usuale per capire cosa sta succedendo nelle regioni profonde è l’analisi sismica. La variazione delle onde sismiche mentre attraversano il pianeta rivela la composizione interna del nucleo e la velocità di rotazione.

Nel 1996, Xiadong Song, che allora lavorava negli Stati Uniti, è stato uno degli autori di uno studio rivoluzionario che ha analizzato i segnali sismici e Dimostra che il nucleo interno della Terra ruota più velocemente della crosta. Nel 2005, questo scienziato ha confermato queste osservazioni e ha affermato in dettaglio che il nucleo ruota una volta in più rispetto al resto del pianeta circa ogni 900 anni. Questa mancanza di sincronizzazione è dovuta in parte al fatto che le maree e la graduale distanza della luna rallentano la crosta, il che significa che i giorni non durano esattamente 24 ore. 1400 milioni di anni fa, c’erano meno di 19 ore al giorno. Parallelamente a questo fenomeno, da qualche anno i giorni si accorciano di pochi millisecondi senza che nessuno sappia perché.

Song ha ora analizzato quasi 200 terremoti nelle Isole Sandwich Meridionali, un remoto arcipelago atlantico vicino al Polo Sud, tra gli anni ’60 e oggi. Questi terremoti si sono verificati in coppia e hanno prodotto onde identiche. Ma quando sono stati catturati nelle stazioni in Alaska, vicino al Polo Nord, le loro onde erano leggermente fuori passo se, mentre attraversavano il nucleo, ruotavano più velocemente della crosta.

L’analisi di questi tremori utilizzando modelli computerizzati che hanno ricostruito l’intera Terra lo dimostra Nel 2009, il nucleo terrestre ha rallentato e da allora ruota leggermente più lentamente della crosta.. Questa osservazione ha un effetto straordinario. “Se visto dallo spazio, il nucleo ruota all’incirca alla stessa velocità del resto del pianeta. Ma dal punto di vista della superficie dove si trovano le stazioni sismiche, Il nucleo ora ruota nella direzione opposta; ovestLa canzone spiega Paese.

Gli scienziati hanno anche scoperto che a metà degli anni ’70 esistevano già freni simili. “Deduciamo che esiste un ciclo di oscillazione che dura circa sette decenni”, spiega Song. “Questo indica che c’è una risonanza che collega tutti gli strati della Terra che si verificano con questo ritmo”, spiega.

READ  Questa IA è in grado di prevedere la struttura di milioni di proteine

Questo fenomeno può essere Influenze globali. “Negli ultimi anni, le giornate si sono accorciate, e ciò potrebbe essere in parte dovuto al nucleo della Terra”, Motivi. L’anomalia fondamentale rende un giorno più breve di un millisecondo rispetto al 1970, particolari. “La rotazione del nucleo interno all’interno del nucleo esterno modifica anche il campo gravitazionale interno e provoca deformazioni sulla superficie, che a loro volta possono influenzare il livello del mare. Questi cambiamenti potrebbero anche influenzare la temperatura globale del pianeta”, suggerisce il geologo.

All’inizio del 2022, John Vidal e Wei Wang della University of Southern California hanno analizzato i tremori causati da coppie di bombe nucleari fatte esplodere dall’Unione Sovietica tra il 1971 e il 1974. I risultati hanno indicato che in questo periodo il nucleo interno della Terra si è fermato e ha iniziato a ruotare nella direzione opposta rispetto alla crosta, il che è un risultato simile ai risultati del presente studio.. Ora Vidale avverte: “Il nuovo studio è molto buono, ma tuttavia è difficile confermare se ciò che suggerisce sia vero”. Il problema è che il numero di terremoti validi per queste analisi è limitato. Inoltre, queste funzioni richiedono un notevole tempo di calcolo con potenti computer per simulare l’intera Terra. “È possibile che tra cinque o 10 anni, con più dati e simulazioni migliori, possiamo vedere se il nucleo della Terra segue questi cicli, come sembra”, Aggiunge lo scienziato americano.

Ragazzo Ayarzadirettore del Dipartimento di Geologia dell’Università di Salamanca, ritiene che il nuovo lavoro “È fresco e provocatorio.”. Dice che ciò che i geologi cinesi hanno osservato “si adatta bene a fatti contraddittori come il fatto che il campo magnetico terrestre è cambiato molto rapidamente negli ultimi decenni e il suo carattere dipolare si sta indebolendo”. [con polos norte y sur]Questa proprietà del dipolo è data dalla rotazione differenziale del nucleo interno all’interno del nucleo esterno, quindi potrebbe essere vero che ruota più lentamente. Sembra che il movimento del nucleo interno potrebbe non essere così uniforme come pensavamo. Il business è un passo avanti e fornisce molti dati. Vedremo se le loro conclusioni sono corrette”, aggiunge.

READ  Teenage Mutant Ninja Turtles ritorna con una collezione piena di fantastiche console e classici arcade

Di Nuno Dominguez

© EL PAÍS, SL

Ulteriori informazioni su The Trust Project