Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hanno rubato 25mila dollari al direttore di una nota clinica medica e cosmetica

Al suo arrivo nella sua abitazione nel quartiere Centro, un noto dirigente dell’ambulatorio medico ed estetico ha notato che non c’era un importo di 25mila dollari, ma che non c’erano danni alla casa, e sospetti l’addetto alle pulizie che aveva stato perquisito. Ieri ha dirottato il suo cellulare.

Venerdì il direttore della nota clinica medica ed estetica del centro ha denunciato che, mentre era assente dalla sua abitazione in calle Francia al 500, il 13 aprile è stato derubato di 25mila dollari che aveva lasciato in una delle sue stanze.
Quando il personale del Primo Dipartimento di Polizia è arrivato sul posto per intervenire sull’incidente, ha riscontrato che nessuno degli ingressi della casa era forzato, il che ha fatto supporre che la persona che aveva accesso alla casa, una chiave, avesse chiunque commesso il reato classificato come furto.
Così, sul posto è presto arrivato il dipartimento di criminalità per scansionare il posto alla ricerca di impronte digitali e altri oggetti di interesse, così come il dipartimento investigativo della polizia, che ha provveduto a scansionare le telecamere di sicurezza e condurre interviste, sospettoso dell’impiegato responsabile della pulizia del posto. .
Con tutti i dati raccolti è stato disposto un mandato di perquisizione e perquisizione domiciliare presso l’abitazione della donna, che si trova in Via 1 Al 1.800 nel quartiere San Caetano, che era l’unica persona esterna alla famiglia ad aver avuto accesso all’abitazione della vittima e nonostante la grande somma di denaro rubato non è stata trovata, il cellulare può essere sequestrato e sarà analizzato per informazioni che possano confermare o escludere la paternità.

READ  Sfumature di esercizio della libertà di stampa