Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hanno ordinato 1500 mele caramellate da un venditore ambulante e hanno annullato l’ordine all’ultimo minuto

Venditore ambulante che cucina 1500 mele caramellates per una richiesta che hanno fatto e All’ultimo momento l’hanno cancellato. “Mi hanno detto che non li volevano e poi mi hanno detto: Vediamo come venderloÈ successo a Monterrey, disse l’uomo Messico.

Enrico da È in attività da 35 anni Proveniente da una famiglia di mercanti, ha investito molto denaro ed era indebitato. Urgentemente doveva vendere almeno frutta con caramello, Recupera parte di ciò che hai speso Nella vendita che non era.

Lewis è stato in questo campo per oltre 35 anni. (Immagine: Facebook / Non ci crederai)

Ho letto anche: L’uomo ha annullato il matrimonio perché la sposa ha quasi ucciso il cane all’addio al celibato

“Me ne hanno restituiti metà, mi hanno chiesto di riattaccare e all’ultimo momento non hanno voluto. Ho risposto loro: “Cosa ci faccio con così tante mele?”‘, commentò l’uomo. Quando suo figlio Louis arrivò a casa sua, L’ho trovato avvolto nella tristezza. Per questo motivo, ha deciso di fare qualcosa per cercare di aiutarlo.

Lewis ha condiviso un messaggio su Facebook Chiede aiuto ai tuoi contatti. Per poter vendere la frutta caramellata prima che diventi brutta, hanno deciso di abbassare il prezzo: solo 8 pesos messicani (quando di solito lo vendono a 10).

Il post che è diventato virale

“Buonasera amici, vi voglio presentare Mele caramellate a 8 pesos. Da quando hanno fatto un ordine per mio padre per 1500 mele e l’hanno annullato. Se puoi aiutarci a recuperare parte di ciò che hai investito, Sarò grato dal profondo del mio cuoreEditoria Lewis.

Poche ore dopo, 15.000 persone hanno condiviso il suo post. Allo stesso tempo, ha avuto più di 2.300 commenti e circa 10.000 risposte.

READ  Il giudice del Barcellona garantisce che Shakira sarà processata per frode di 14,5 milioni di euro

A causa delle grandi ripercussioni, ricevette molti ordini: “Ne voglio 20”, “Ce l’hai ancora? Voglio chiedere”Aveva dei messaggi.

Uno dei tanti messaggi di sostegno ricevuti dal figlio di Louis.  (Immagine: Facebook / Non ci crederai)
Uno dei tanti messaggi di sostegno ricevuti dal figlio di Louis. (Immagine: Facebook / Non ci crederai)

In due giorni ha venduto tutto

A causa dell’elevato numero di messaggi ricevuti, In due giorni ha venduto tutto. Ho portato le scatole a casa mia ei miei figli le hanno scattate delle foto e le hanno caricate sui social network. A poco a poco lo stavamo vendendo”.Enrique ha detto ai media messicani Televista.

A causa della velocità con cui la storia si è diffusa, Molti media di diversi paesi lo hanno condiviso. Allo stesso modo, i canali televisivi locali non hanno tardato a raggiungere la sua casa per incontrarlo.

Ho letto anche: Un giovane ha noleggiato un autobus per festeggiare il suo compleanno, ma la maggioranza ha cancellato

Ancora sbalordito da quanto accaduto, l’uomo ha affermato che la domanda non si è fermata nonostante avesse già venduto tutte le 1.500 mele. Fino a quando non abbiamo ricevuto richieste dal Nicaragua.ha detto Enrique, che ora sogna di comprare un passeggino per poter scendere in strada con l’attrezzatura giusta.

Lettera di ringraziamento dal figlio di Luis Enrique.  (Immagine: Facebook / Non ci crederai)
Lettera di ringraziamento dal figlio di Luis Enrique. (Immagine: Facebook / Non ci crederai)

Siamo tutti esauriti, ma ho ancora richieste a cui rispondere. Mi hanno chiamato da diverse città per cercare di aiutarmi. Stanno cominciando ad arrivare tanti ordini e non ci possiamo credere”disse il venditore.

Da parte sua, il figlio ha ringraziato chi lo ha aiutato sulle sue reti. Lewis ha condiviso la foto con l’ultima cassa di mele caramellate già caricata nell’auto del cliente: “Amici, se ne sono andati tutti. Questa è l’ultima puntata. Grazie mille per il tuo supporto davvero. Mille benedizioni“.

READ  Quattro aerei russi hanno violato lo spazio aereo svedese e lanciato allarmi