Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Hanno annunciato ufficialmente l’addio di Tessio, il funzionario preso di mira dal consigliere di Miley dopo aver preso provvedimenti contro Insoralde.

Il governo annuncia ufficialmente la sua partenza vicepresidente Unità di informazione finanziaria (UIF), Manuele TessioChe è stato preso di mira da un settore della dirigenza di La Libertad Avanza dopo che l’organismo incaricato della lotta al riciclaggio di denaro si è presentato – ed è stato accettato – come Il denunciante Contro l’ex sindaco di Lomas de Zamora Martino Incoraldinel caso in cui è indagato per arricchimento illecito e riciclaggio di denaro dopo il suo viaggio a Marbella con Sofia Clerici.

Ai sensi del decreto n. 563 del 2024 pubblicato in Gazzetta Ufficiale, la Casa Rosa ha accettato le dimissioni di Tessio. Avvocato specializzato in conformitàTrasparenza e prevenzione del riciclaggio di denaro, professore presso l’Austral University.

La richiesta di dimissioni ha gettato l’organizzazione in crisi, soprattutto quando è stata rivelata la sua versione più forte Nazioneè che le sue dimissioni sono avvenute su richiesta del Consigliere All-Terrain del Presidente Javier Miley, Santiago Caputo. Persone vicine al funzionario hanno negato di aver presentato questa richiesta, mentre lo hanno confermato diverse fonti vicine alla questione.

Santiago Caputo e Javier Miley alla Casa Bianca

La partenza di Tessio avviene mentre esiste la UIF Nel mezzo della valutazione condotta dalla Financial Action Task Force (GAFI) Determinare se l’Argentina rispetta le norme antiriciclaggio e se può dimostrare il successo di operazioni, sequestri e multe. In questo processo molto delicato, in cui l’Argentina intende non rientrare nella “lista grigia” dei paesi che non combattono il riciclaggio di denaro, un intervento come quello imposto a Caputo mette in discussione l’autonomia che deve, per legge, imporre . Hai una UIF di fronte ai governi al potere.

READ  I risultati del disarmo dell'Ucraina

Il decreto firmato da Milley e dal ministro della Giustizia recitava: “Ringraziamo il funzionario dimesso per i preziosi servizi forniti nello svolgimento del suo incarico”. Mariano Cuneo Libarona, il che spiega l’uscita di Tessio dalla UIF. Il Presidente della Federazione Internazionale ha dichiarato in un comunicato: Ignacio Iacobucci ha ringraziato Tessio per “lavoro e dedizione straordinari”Ha sottolineato quanto segue: “In questi mesi di intenso lavoro, ciò ha contribuito a consolidare la dinamica che noi, come nuova amministrazione, vogliamo intraprendere per rafforzare e rafforzare la prevenzione e il perseguimento del riciclaggio di denaro, del finanziamento del terrorismo e del finanziamento della proliferazione”. Delle armi di distruzione di massa. Il vostro contributo al miglioramento del lavoro con il settore privato non passerà inosservato. Gli auguriamo il massimo successo nei suoi nuovi progetti”.

Il ministro della Giustizia Kunio LiBaruna ieri sera alla celebrazione del Giorno dell’Indipendenza degli Stati Uniti del 2024.Fabian Malavolta – Nazione

oltre ogni lode, Tessio ha appreso che la sua denuncia era stata accolta ieri sera, dopo la celebrazione del 4 luglio presso l’ambasciata americana, visionando la Gazzetta Ufficiale..

Quando Nazione Rivelando la richiesta di dimissioni di Tessio, fonti governative hanno precisato che Caputo avrebbe inviato a chiedere le sue dimissioni, in concomitanza con l’offerta avanzata dall’UIF di costituirsi parte civile nei confronti di Insaurralde. Fonti ufficiali hanno affermato che l’offerta non è stata accettata dal governo e hanno chiesto chiarimenti a Iacobucci. Nonostante sia stato il presidente dell’Uif a firmare il documento presentandosi come denunciante, Tessio è stato l’interlocutore delle autorità di giustizia federale di Lomas de Zamora, che stanno indagando sull’ex sindaco.

READ  Zelenskyj mette in guardia l’Occidente dalla guerra in Ucraina

Il vicepresidente della UIF stava attivando i collegamenti di una rete di enti antiriciclaggio sparsi nel mondo per rintracciare fuori dal Paese i fondi di Insaurralde, da dove provenivano i fondi con cui pagava i suoi viaggi in Europa e negli Stati Uniti con un Carta American Express emessa all’estero e, infine, i presunti conti all’estero..

Ignacio Iacobucci (a destra), nuovo presidente della Federazione internazionale della Francofonia con Manuel Tessio, ex vicepresidente.

La seconda versione delle dimissioni di Tessio indicava che esse avevano avuto un’influenza sulla sua nomina Nicola Bossi, l’ex capo di gabinetto licenziato. La terza versione, proveniente da fonti vicine a Caputo, affermava che il motivo della partenza di Tessio era questo Nel servizio pubblico i loro stipendi raggiungono appena un quinto Quello che ha descritto come avvocato. Tuttavia questa versione contraddice le disposizioni dell’Unità di Informazione Finanziaria che lo prevedono I suoi ex funzionari non possono occuparsi dei casi correlati per due anni, quando la specialità di Tessio sono i casi conformitàTrasparenza e prevenzione del riciclaggio di denaro. Inoltre, il funzionario conosceva il suo stipendio quando ha accettato l’incarico.

Qualunque sia la ragione, il fatto che il vice capo della FIU sia stato licenziato alla vigilia della decisione del GAFI sull’Argentina non è un buon segno per i residenti internazionali che hanno già visitato il paese lo scorso maggio e che devono trarre le proprie conclusioni sui progressi compiuti raggiunto. Nella legislazione e nell’efficienza nel contrasto al riciclaggio. Tanto più che l’Unità di informazione finanziaria è indipendente dall’autorità politica, anche se funzionalmente affiliata al Ministero della Giustizia.

Nazione

Scopri di più sul Progetto Trust