Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ha ucciso sua moglie e sua figlia con un’ascia, le ha smembrate con una motosega e ha gettato i loro resti in un bidone della spazzatura.

Ha ucciso sua moglie e sua figlia con un’ascia, le ha smembrate con una motosega e ha gettato i loro resti in un bidone della spazzatura.

Reginald McLaren, 83 anni, è stato riconosciuto colpevole di omicidio di primo grado per la morte di sua moglie e sua figlia.

Comunità tranquilla Inglewood, Colorado Non avrebbe mai immaginato l’orrore che si sarebbe scatenato il 25 marzo 2023. Reginald McLarenl 83 anni Successivamente è stato arrestato Ha ucciso sua moglie e sua figlia con un’ascia. Dopo il gesto atroce… Ha chiamato le autorità tramite i servizi di emergenza sanitaria, ha ammesso di aver commesso il crimine e non ha espresso rimorso. Per le sue azioni. I dettagli emersi nei giorni successivi avrebbero scioccato anche gli investigatori più incalliti del dipartimento di polizia locale.

McLaren ha posto fine alla vita di sua moglie armato di un’ascia Betania“, 70 anni, e sua figlia letame35. Ma l’orrore non finì qui. Con una motosega ha fatto a pezzi i corpi E li ho depositati in esso Due grandi bidoni della spazzatura, uno in soggiorno e uno in cucina. Il capo della polizia ha descritto il luogo in cui gli agenti lo hanno trovato Tracy Jones Come uno degli eventi più orribili che i suoi investigatori, alcuni dei quali avevano più di 20 anni di esperienza, avessero mai visto.

Durante il processo, la McLaren non ha mostrato rimorso. Secondo i documenti giudiziari trasmessi dall’agenzia Agenzia di stampa, Credeva che le sue vittime fossero “in un posto migliore”. Questa affermazione, lungi dall’alleviare l’orrore delle sue azioni, aggiungeva uno strato di incomprensibile serenità alla sua confessione. “Perché adesso sono in un posto migliore”, ha ripetuto alle autorità, una dichiarazione che ha sbalordito tutti i presenti in aula.

READ  Sono già 10 i morti a causa degli incendi a Valparaiso ed è stato dichiarato il coprifuoco a Viña del Mar

Si scopre che le ragioni dietro questo orribile crimine sono una combinazione di disperazione e premeditazione. La McLaren aveva recentemente perso il lavoro e la famiglia stava affrontando un imminente sfratto da casa.. La crisi economica li ha lasciati senza possibilità di trasferimento, una situazione che, secondo lo stesso McLaren, lo ha portato a pianificare l’uccisione della sua famiglia. “Saremmo rimasti tutti senza casa”, ha ammesso, spiegando che non vedeva altra via d’uscita se non quella di liberare sua moglie e sua figlia dalla sofferenza che le attendeva nella sua mente.

Gli acquisti presso il negozio locale Home Depot riflettono la fredda pianificazione del delitto: un’ascia, due grandi contenitori e una sega a mano sono stati acquistati circa dieci giorni prima degli omicidi. Questi oggetti nascosti nel suo appartamento sarebbero diventati gli strumenti di un omicidio che sconvolse la nazione.

Reginald McLaren, colpevole di due capi d’accusa di omicidio di primo grado, due capi d’accusa di manomissione di cadavere e uno di aver fornito false informazioni.

Il giorno in cui dovettero evacuare la loro casa, la disperazione della McLaren raggiunse l’apice. Invece di chiedere aiuto o alternative, ha deciso di mettere in atto il suo orribile piano. La notte prima, mentre moglie e figlia dormivano, aveva preso l’ascia ed aveva compiuto gli omicidi con una precisione sconcertante. Dettagli rivelati dalla Procura Jake Adkins Durante il processo, dipinsero un quadro di tradimento e disperazione: McLaren aveva teso un’imboscata alla sua famiglia, uccidendola in un atto che aveva meticolosamente pianificato per settimane.

I resti di Bethany e Ruth furono trovati la mattina successiva dagli agenti che rispondevano a una chiamata ai servizi di emergenza.

READ  Propongono di utilizzare aerei dell'aeronautica cilena per riportare indietro i venezuelani bloccati al confine

Una giuria della contea di Arapahoe lo ha ritenuto colpevole di due capi d’accusa di omicidio di primo grado, due capi d’imputazione di manomissione di un cadavere, un conto di aver fornito false informazioni e McLaren. Mercoledì prossimo, 10 luglio, si conoscerà l’ammontare della sua penaCome accennato CBSColorado.

Intanto la casa dove è avvenuto l’omicidio resta vuota. I residenti di Inglewood hanno lasciato fiori e messaggi davanti alla casa, esprimendo la loro solidarietà alle vittime e la loro condanna per l’atto violento.

parla Jake Adkins 9 notizie, reclamato: “Il signor McLaren ha tradito la sua famiglia in un’imboscata pianificata settimane fa.”