Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ha lasciato il 15% della sua dichiarazione al milionario

interesse generaleCommenti

Giovedì sera in una riunione del consiglio è stata approvata la cessione di Enzo Fernandez al Benfica e un gesto notevole è stato compiuto dal giocatore nei confronti del River.

© GTEnzo ha già esordito ufficialmente al Benfica mercoledì scorso per la Champions League.

Il River ha effettuato due grandi trasferimenti nell’ultimo mercato che lo lascerà con una notevole quantità di denaro a breve e medio termine: Julian Alvarez per me Manchester S Enzo Fernandez per me Benfica. Il contratto di Julian, infatti, è stato firmato ad inizio anno ma si è cristallizzato qualche settimana fa, quando i cittadini hanno attuato la clausola di restituzione del contratto e lo hanno portato via. Enzo è stato un po’ sorprendente, perché molti pensavano che sarebbe rimasto fino a dicembre, ma erano numeri che non si potevano rifiutare.

Questo giovedì pomeriggio/sera, la dirigenza del fiume si è riunita al Monumentale per festeggiare Nuova riunione del consiglio per affrontare le varie problematiche legate al reclutamento dei calciatori E anche quando ne escono alcuni. Tra le varie questioni sociali e istituzionali, sono stati messi sul tavolo i dati definitivi del percorso con il Benfica per il talentuoso centrocampista.

Nella convenzione spiccano diversi spigoli, ma il più importante viene dallo stesso Enzo Fernandez: Il fiume ha lasciato il 15% del passo che incontra Secondo l’accordo con i calciatori argentini. In tutte le operazioni i calciatori hanno diritto al 15% dell’importo totale ed Enzo, in forma di ringraziamento alla società che lo ha formato, Ha deciso di “donare” la sua quota al milionario.

Numeri finali di vendita di Enzo

Entrando nella vendita stessa, è stato concordato che la Fondazione Nuñez ha venduto il 75% dell’ex centrocampista di Difesa e Giustizia il 10 milioni di euro più 8 milioni per la raccolta dei gol. Dei primi dieci milioni, cinque sono già stati incassati e restano due rate da 2,5 milioni con date di incasso 31 agosto 2023 e 28 febbraio 2024.

Verranno invece pagati gol laddove Enzo giocherà un certo numero di partite: la ricompensa è di 2 milioni ciascuno (per un totale di 8 milioni) e sarà pagata ogniQuando si giocano rispettivamente 10, 25, 40 e 50 partite ufficiali (almeno 45 minuti in tribunale).

READ  Come ha reagito Julian Alvarez dopo il trasferimento al City, perché Enzo Perez è stato il nuovo capitano e l'arrivo dei Castellanos amputati: 10 frasi di Gallardo