Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Grandi città che hanno già cancellato gli eventi di Capodanno a causa dell’andamento della variabile Omicron

Fuochi d’artificio illuminano il cielo sopra l’Arco di Trionfo durante le celebrazioni di Capodanno sugli Champs-Elysees a Parigi, il 31 dicembre 2019. REUTERS/Benoit Tessier

il Nuove ondate di contagi da Corona virus nel mondo, che sono principalmente causati da Diffusione variabile Omicron, ha portato a Le grandi città sono costrette ad annullare o ridurre le celebrazioni di Capodanno.

in un New York, Per esempio, La tradizionale celebrazione a Times Square sarà ridotta nel numero di partecipanti e tutti dovranno indossare obbligatoriamente la mascherina, secondo quanto riferito giovedì dall’ufficio del sindaco Bill de Blasio.

Di solito circa 58.000 newyorkesi si radunano per assistere alla caduta dell’enorme ballo che annuncia l’arrivo del nuovo anno, ma La prossima settimana la capacità sarà ridotta a 15.000 partecipanti, che dovrebbe Usa una mascherina e dimostra di essere stato vaccinato.

Le misure sanitarie aggiuntive, ha affermato de Blasio, “manterranno la sicurezza e la salute della folla completamente vaccinata nel nuovo anno”.

Anche a Madrid ci saranno restrizioni. porta del sole, il luogo più emblematico della capitale spagnola e dove tradizionalmente si festeggia la fine dell’anno, Avrà un limite di capacità di 7.000 persone il 31 dicembre, a causa dell’espansione del coronavirus. ilL’uso della mascherina sarà controllato dalla polizia, da oggi obbligatorio all’aperto, e viene mantenuta la distanza personale.

FOTO FILE: Celebrazioni di Capodanno a Times Square a Manhattan, New York, USA, 31 dicembre 2019. REUTERS/Gina Moon
FOTO FILE: Celebrazioni di Capodanno a Times Square a Manhattan, New York, USA, 31 dicembre 2019. REUTERS/Gina Moon

Mentre Altre città europee hanno deciso di annullare le loro celebrazioni Devi affrontare una minaccia variabile Omicron.

Ecco un elenco di città emblematiche che hanno annullato i loro festeggiamenti e altre con quelle che hanno ancora intenzione di continuare i festeggiamenti:

READ  Stanno indagando se all'aeroporto di Maiorca fosse pianificato un dirottamento dell'aereo da cui i passeggeri sono fuggiti attraverso un gruppo Facebook.

Atena

Quest’anno non ci saranno fuochi d’artificio sull’Acropoli. Giovedì scorso, durante una conferenza stampa, il ministro della Sanità greco Thanos Plifris ha dichiarato che tutte le celebrazioni di Natale e Capodanno pianificate dai comuni saranno annullate.

Berlino

La Germania imporrà severe restrizioni dal 28 dicembre e vieterà gli assembramenti nel nuovo anno. Ciò significa che non ci saranno grandi raduni di fuochi d’artificio a Berlino, nella capitale o in altri luoghi famosi come Monaco e Francoforte.

Edimburgo

Il primo ministro Nicola Sturgeon ha annunciato che le celebrazioni pubbliche in Scozia saranno annullate. Ha spiegato in un comunicato i dettagli delle restrizioni imposte ai grandi eventi dopo Natale per limitare la diffusione dei micron.

Londra

Fuochi d'artificio esplodono sul Tower Bridge il giorno di Capodanno durante lo scoppio della malattia da coronavirus (COVID-19) a Londra, Gran Bretagna, il 1 gennaio 2021. REUTERS/Simon Dawson
Fuochi d’artificio esplodono sul Tower Bridge il giorno di Capodanno durante lo scoppio della malattia da coronavirus (COVID-19) a Londra, Gran Bretagna, il 1 gennaio 2021. REUTERS/Simon Dawson

Il sindaco, Sadiq Khan, ha dichiarato lunedì che un evento a Trafalgar Square è stato cancellato a causa di un aumento dei casi di coronavirus, principalmente con la variante Omicron. Il Midnight Show andrà invece in onda su BBC One, ha detto il funzionario.

Nuova Delhi

La capitale indiana ha annunciato il divieto di tutti gli incontri sociali, culturali, politici e festivi fino a nuovo avviso a causa dell’aumento dei casi di COVID-19. Secondo l’ordine del governo di Delhi, tutti i funzionari dovrebbero “assicurarsi che non si tengano eventi/riunioni/conferenze culturali per celebrare il Natale o il Capodanno”.

Parigi

La capitale francese ha annullato il tradizionale spettacolo pirotecnico sugli Champs Elysees a causa della nuova ondata di contagi. “I fuochi d’artificio non ci saranno e purtroppo non ci saranno i dj set”, hanno detto all’agenzia di stampa le autorità parigine. Agenzia di stampa Francia.

READ  Sua moglie parla di denaro nei suoi sogni e scopre di essere una criminale professionista

Roma

La città è una delle tante in Italia che ha deciso di annullare i festeggiamenti per evitare ulteriori contagi. Anche Venezia ha cancellato i suoi concerti all’aperto e i fuochi d’artificio per la notte di Capodanno.

Fuochi d'artificio esplodono sopra la Sydney Opera House e il Sydney Harbour Bridge durante le celebrazioni scontate di Capodanno durante la pandemia di COVID-19, in Australia il 1 gennaio 2021. Foto dall'AAP al governo del New Wales del Sur/Mick Tsikas/Handout via REUTERS
Fuochi d’artificio esplodono sopra la Sydney Opera House e il Sydney Harbour Bridge durante le celebrazioni scontate di Capodanno durante la pandemia di COVID-19, in Australia il 1 gennaio 2021. Foto dall’AAP al governo del New Wales del Sur/Mick Tsikas/Handout via REUTERS

Tuttavia, non tutte le città del mondo hanno sospeso le loro celebrazioni. Bangkok, Città del Capo, Dubai, Las Vegas, Rio de Janeiro, Sydney e Taipei Alcuni sono tradizionalmente noti per i loro eccezionali fuochi d’artificio e i meravigliosi eventi di Capodanno, Fino al 25 dicembre, stavano andando avanti con i loro piani.

Continuare a leggere: