Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Goditi 40 minuti di gioco da Project: The Perceiver, il gioco che ricorda Ghost of Tsushima e Sekiro – Project: The Perceiver

Ricorda quando ti abbiamo avvertito più di un mese fa di un gioco somiglianze Con Sekiro: Le ombre muoiono due volte S Fantasma di Tsushima Erano molto alti? Bene, il 10 novembre abbiamo potuto vedere come è stato presentato al mondo Progetto: Percettorema ora gli sviluppatori sono contenti di noi Gioco esteso Chi raccoglie i benefici della sua lotta.

È stato qualche giorno fa quando era un canale YouTube Concentrati sui giochi Pubblicato il gameplay di questo gioco. In effetti, puoi vedere il Gli sviluppatori giocano e commentano video gioco. Parlano di diversi aspetti del gameplay come combattimenti, boss e altre sezioni. Devi ricordare che questo gioco Basta pubblicizzare in modo specifico per PlayStation 4 S PS5ma mira anche a raggiungere il PC in cui il video viene riprodotto su tale piattaforma.

In precedenza Ve ne abbiamo parlato più di un mese faMa è bene ricordare. Che cos’è il progetto: percepito? “Riguarda Gioco di ruolo d’azione Dove incarneremo un personaggio che è in grado di percepire il mondo che lo circonda in un modo unico. Questo ti permette di usare il tuo abilità di combattimento Contro i nemici che hanno invaso il loro mondo “secondo la descrizione del video. Naturalmente, sul sito ufficiale ci sono dettagli più emozionanti che spiegano parte del romanzo.

Progetto: Perceiver ci circonda con uno scontro di culture attorno a un caotico mondo fantastico. Il periodo selezionato è Tianhu della dinastia Xuantang Dove “una strana entità è stata scoperta sul campo. Il suo colore è disgustoso e la sua forma è impossibile da descrivere. La gente aveva paura. Nonostante i tentativi di speculare su questo presagio, non è stata raggiunta alcuna conclusione”, hanno osservato. Dalla pagina ufficiale.

READ  Compreso il classico Indiana Jones

Cosa ne pensate di Sekiro e Ghost of Tsushima?

Non usiamo mezzi termini quando valutiamo questi due titoli. con il lavoro FromSoftware Lo definiamo comeCapolavoroE la spiegazione è abbastanza semplice: “È un altro segno dell’eccellenza dello studio che Scappa dal suo libro classico meccanica mordi e fuggi“, puntando a analisi sekiro. Invece, con un indirizzo pugno di lecca-lecca In particolare, è un giocoGrandePerché ci introduce in “uno dei mondi aperti”. più bello che abbiamo visto in un videogioco”, come abbiamo sottolineato in Recensione Fantasma di Tsushima.