Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gli operatori sanitari chiedono di chiudere il confine con Cordoba per evitare contagi

Nelle dichiarazioni al programma “prima del mattino” Dal LT8, il professore ha affermato che a questo calendario delle restrizioni “sarà aggiunto il divieto di circolazione dopo le 20 ore, quindi è possibile arrivare a fine luglio con il semaforo verde epidemico all’incirca a Rosario e nella contea di Santa”. Fe”.

>> Leggi di più: Babbo Natale può ottenere l’immunità di gregge entro un mese e mezzo

“Se attraverso questo primo blocco possiamo ridurre quasi il 30 percento dei contagi a Rosario e il 26 percento nella contea, Con altre due chiusure, saremo vicini a meno di 150 casi per avere il semaforo verde E poter passare da una situazione epidemica a una situazione endemica”.

In questo senso, ha affermato Cohen, una volta superata la circolazione incontrollata del virus, “si ripristinerà qualcosa che inizialmente era molto positivo: tracciare, cioè individuare rapidamente nuovi casi per poter prevenire il virus lì. Questo è vivere in una situazione epidemica e non in una situazione di pandemia, perché il Covid non se ne va. Prevenendo il virus, vaccinando la popolazione al 70% e sostenendo le politiche di cura collettiva, otterremo un miglioramento”.

Chiudi il confine con Cordoba

Cohen ha suggerito di chiudere il confine tra Cordoba e Santa Fe, soprattutto vista la vicinanza vacanze invernali. “Siamo furbi. Chiudiamo i varchi tra le province. Abbiamo già esperienza di come questo tsunami sia arrivato qui. Sarà difficile nel settore turistico a causa delle vacanze invernali. Ma non è consigliabile ripetere quanto accaduto nell’estate del andare in vacanza. Andare a Cordoba si sposterà.” infezione. “

“Santa Fe sta migliorando. Cordoba in quel momento guardava nella direzione opposta e ora una situazione diversa da quella di Santa Fe. Il governatore Juan Chiaretti ha pensato che tutto fosse eccezionale e meraviglioso, e ieri ha dovuto tornare alla prima tappa, sia alla gente di Cordoba piaccia o no», ha aggiunto.

READ  Promuovere la salute e il benessere degli anziani

Per quanto riguarda un possibile ritorno alle lezioni frontali, lo specialista per il momento lo ha escluso. “Devi mantenere la realtà virtuale fino alla pausa invernale. Il legislatore deve approvare il Connection Act una volta per tutte. Ci sono un sacco di organizzazioni che lo chiedono. Questo dovrebbe rendere più facile per le famiglie mantenere questo status. Estremamente perché la prevenzione le misure devono essere mantenute”.