Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giuseppe Rossi verrà dall’Italia questa domenica per un recital di pianoforte alla Fundación Eutherpe de Leon

La Fondazione Eutherpe de León ha organizzato un concerto di pianoforte questa domenica, 30 ottobre, nella sua sala situata in Calle Alfonso V, nella capitale di León, con l’interprete italiano Giuseppe Rossi.

Come sempre, il prezzo del biglietto è di 5 euro, in quanto serve come donazione per finanziare le attività della Fondazione Lyonnais. Il concerto inizierà alle 19:30.

Rossi ha studiato al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma con Almerindo D’Amato ed Elisabetta Pacelli, diplomandosi con lode nel 2006. Dopo qualche tempo, ha proseguito gli studi con Aldo Ciccolini, Ivan Donchev e Maurizio Baglini. Nel 2012 si diploma con lode in musica da camera all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e continua a eccellere in musica da camera sotto la guida di Bruno Canino, Andrea Lucesini e Trio di Parma.

Rossi si è esibito in sedi prestigiose come il Teatro dell’Opera e il Teatro Torlonia di Roma, il Teatro Bibiena di Mantova, il Palazzo Borromeo di Milano e la Médiatheque Centrale di Montpellier. Attualmente si esibisce regolarmente in Germania e Russia, dove si è esibito al Conservatorio Rachmaninoff di Kaliningrad. Ha partecipato a diverse interviste e programmi radiofonici come “Primo Movimento” e “Piazza Verdi” su RAI Radio Trei e “La recensione” su RSI Radio Svizzera Italiana.

Il suo repertorio spazia da William Byrd alla musica contemporanea, abbracciando artisti meno noti come Alice Tegner e concentrando la sua ricerca musicale su Beethoven e Schumann.

Dedica parte della sua attività a nuove collaborazioni cameristiche, esibendosi regolarmente con la violinista Alessandra Santo nel “Duo Fenice” e la pianista Elisa Viscarelli. Ha anche registrato per Da Vinci Classics.

progetto

Minuetto – Trio (Do maggiore)

Minuetto – Trio (sol maggiore)

Minuetto – Trio (Mi♭ Maggiore)

Minuetto – Trio (si bemolle maggiore)

Minuetto – Trio (Re maggiore)

Minuetto – Trio (Do maggiore)

  • Ludwig van Beethoven Op.106, Sonata in si bemolle maggiore n. 29, “Hummerclavier”,

Allegro

Scherzo. Desideri vivere

Adagio Sostenuto (Appassionato e Con Moldo Sentimento)

Largo – Allegro Resoluto (Fugue a tre voce con algun)