Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giro di Italia 2022: quanto durerà la maglia rosa di Juanpe Lopez?

EManca solo un giorno per eguagliare dieci giorni con la maglia dei superbi Burrito Rodriguez o Paco Caldos. Sognare di Juanpe Lopez Prende forma “Non credo che sarò il leader per tutti questi giorni, sono venuto qui con l’idea di lottare per una piattaforma. Ad Edna ero vicino a raggiungerlo, ma il premio era questo. Ora non lo cambierò”, ha detto ieri dopo aver risparmiato un altro giorno di anticipo.

La pista, che ha molti livelli “semplici” dopo la Blackhouse, ha permesso al Siviglia di aggiungere giornate apprezzate dalla sua squadra, dagli sponsor e dal ciclismo spagnolo in generale, cosa che Alberto Condor non sperimentava dal 2015. Bici con vestito rosa. Proprio perché Pindeno ha dato il suo punto di vista sulla sua leadership alumni.

“Per me non importa quanto lontano si spinge, è realizzato, questo è l’importante. Quello che ci regala è spettacolare. Domenica ha un test importante per lui. Ti mancherà molto tempo, ma spero che tu possa ottenere tra i primi cinque”. Cecchino a Eurosport.

Come un altro classico Salse Edoardo, Il sogno di Wonder Boy del Trek ha molti più giorni. “Puoi salvarlo domenica perché la visita non è così difficile. È un porto lungo, ma non così lungo. Block house Lì riuscì a difendersi. Se sopravvive a una giornata esplosiva di sabato con tre salite finali e un dislivello di 3.500 metri, penso che il giorno dopo rimarrà a Cognac. Spero di poter andare il più lontano possibile “, ha detto Sosas.

Nessuno osava considerarlo un vincitore e non lo vedevano nemmeno nel box del Verona. Ma sì nella top 5. “Questo sarebbe il mio obiettivo. Non mi disconnetterò se lo perdo. Mi godrò appieno fino a quel giorno, e poi cercherò di essere un generale”, ha detto. Gli andalusi hanno leggermente deviato il compagno di squadra e capitano alla classifica Chico (26°, 10’12” in classifica generale). Lopez dice più e più volte che continuerà a lavorare per lui, ma quell’ipotesi sembra già impossibile.

READ  Viaggia per Roma con l'Open Bus dell'Italia per celebrare la partita dell'Euro Cup

Risolvi tutto

“Giro è Giro, ce ne sono molti di più e ci sono molte catene montuose, alcune delle quali ora alle prese con la classifica generale, altre saranno interessate dalle eruzioni. Ogni giorno che passa, Giovanni Ricarica più potenza. Non dobbiamo scartare nulla con lui perché è un grande scalatore”. Samuel Sanchez.

Nessuno a Peloton lo ha licenziato. I primi 5 posti saranno la vittoria più grande per lui ei primi 10 posti saranno il miglior risultato. Quello che sembra non essere più il caso è che si disconnette per trovare lo stadio che aveva desiderato nella fase precedente. In Zero tutto è possibile.