Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giovinazzi girerebbe con Haas nelle prove libere in Italia e negli Stati Uniti



Carica il lettore audio

Il pilota di riserva della Ferrari sarà al volante della VF-22 sia a Monza che sul Circuit of the Americas, con gli attuali piloti Mick Schumacher e Kevin Magnussen che presteranno le loro vetture all’italiano per quelle sessioni.

Giovinazzi gareggerà per l’ultima volta in F1 nel 2021 con Dragon Penske Racing prima di passare alla Formula E, ma manterrà il suo ruolo di collaudatore con il team Ferrari.

L’italiano potrebbe anche essere un contendente per il seggio Haas nel 2023, con il futuro di Schumacher nella squadra incerto mentre Magnussen ha un contratto pluriennale.

Il pilota transalpino ha commentato: “Sono molto felice di avere l’opportunità di guidare ancora in alcune sessioni ufficiali di F1.

“Oltre a guidare nel simulatore, è importante testare l’auto reale, quindi non vedo l’ora di indossare di nuovo tuta e casco. Sarà un’opportunità per acquisire fiducia in questa nuova generazione di auto. È il modo migliore per sii pronto se mi chiamano pilota”.

“Guidare su circuiti impegnativi come Monza e Cotta lo rende ancora più emozionante. Voglio ringraziare il Team Haas F1 e la Scuderia Ferrari. Non vedo l’ora di contribuire alla squadra che mi aveva già nel 2017”.

Antonio Giovinazzi, pilota di riserva, Ferrari

Foto: Mark Sutton / Film sugli sport motoristici

Il presidente del team Gunther Steiner ha aggiunto: “Siamo lieti di dare il benvenuto ad Antonio Giovinazzi nel nostro team.

“La Ferrari vuole regalare miglia ad Antonio con un’auto di Formula 1 con le specifiche attuali durante il weekend di gara e naturalmente siamo lieti di poter aiutare. Non vedo l’ora di rivedere Antonio e di riaverlo con noi”. .

READ  L'Italia saluta il rilascio dell'attivista egiziano Patrick Jogi - World

Giovinazzi è entrato in Alfa nel 2019 ed è diventato il primo pilota italiano a gareggiare a tempo pieno in Formula 1 dalla stagione 2011. Aveva 21 punti nelle sue tre stagioni prima di perdere contro Joe Guanyu.

Puoi anche leggere: