Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gioco online: che confusione! Come riconoscere siti e app affidabili

 

L’incredibile incremento del numero di siti di gioco presenti in rete ha portato tanta confusione, specialmente negli utenti meno esperti. Fare una scelta del sito giusto e soprattutto non incappare in un sito truffa o poco affidabile, risulta essere complicato se non si hanno alcune nozioni di base e se non si sa bene come muoversi. Per questo motivo abbiamo deciso di fornire alcune consigli essenziali in merito.

Come riconoscere un sito affidabile

Fino a qualche anno fa la scelta non era così complicata, visto che il numero di siti di gioco presenti in internet non era minimamente paragonabile ad oggi. Oggi la tecnologia ha consentito di aprire enormi possibilità alle case produttrici del settore: possiamo persino optare per delle app di casino per vincere, cosa che permette di sfruttare diversi vantaggi.

Pensiamo ad esempio al fatto che si possa giocare in qualsiasi momento tramite uno smartphone o un tablet: un viaggio in treno o magari un’attesa in un ufficio può diventare così molto meno stressante e noiosa. Le app la stanno facendo da padrone, per ovvi motivi, ma i siti web sono ancora molto visitati.

Come fare per riconoscere quelli effettivamente affidabili? Ci sono diversi modi. In primis il suggerimento è quello di controllare immediatamente se sia presente la famosa “s” minuscola al termine del codice “http” presente in alto a sinistra, nell’URL del sito. Se così non fosse, allora significa che stiamo navigando in un sito non sicuro e questo è indubbiamente un campanello d’allarme. Oltretutto, ormai tutti i browser principali avvisano immediatamente quando si sta navigando su un sito non sicuro, bloccando l’accesso.

READ  L'Italia ricorda i camion militari che morirono di malattia del governo due anni dopo

Indice del fatto che si stia visitando un sito di gioco ufficiale e affidabile può essere anche la presenza del logo ADM, ovvero quello dell’Agenzia Dogane e Monopoli. Non tutti forse sanno che per operare in maniera legale sul territorio italiano, questi portali debbano essere in possesso di una licenza apposita.

Infine, potrebbe essere anche utile stare attenti a quale sia effettivamente il nome del sito. Alcuni siti truffaldini, infatti, presentano un nome quasi uguale a quello dei siti di gioco ufficiali.

Come si possono sviluppare le truffe

Le truffe relative a questo tipo di attività si possono sviluppare però anche in altri modi. Non tutti sono a conoscenza del fatto che anche le truffe di questo tipo possono essere realizzate tramite mail fake: parliamo del fenomeno del phishing, ovvero di quei tentativi da parte dei truffatori di ingannare il prossimo tramite la casella postale. Per esempio, alcune volte può essere richiesto l’inserimento di alcuni dati personali, o peggio della carta di credito o di debito, per completare l’iscrizione su un sito di gioco.

Magari, questa cosa può accadere se abbiamo fatto un’iscrizione di recente su un altro sito. O ancora, potrebbe anche essere ricevuta una mail che invogli ad iscriversi ad un sito di gioco, assicurando fantomatici bonus di benvenuto incredibili o addirittura vincite sicure. Si tratta, anche in tal caso, di truffe.