Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gilberto Gil 80 anni è pieno di musica e con il suo clan in un nuovo tour | musica | intrattenimento

Rio de Janeiro (EFE). – Cantante e compositore brasiliano Gilberto Gil festeggia questa domenica il suo 80esimo compleanno, Data in cui inizia anche una nuova tournée concertistica in Europa dove dividerà il palco con la sua famiglia, dai figli ai nipoti portando nel sangue la vena musicale dell’ottuagenario dell’artista.

Il tour, che inizierà domenica prossima a Timmendorfer Strand in Germania e che comprende anche un paese africano (il Marocco), terrà concerti in Danimarca, Italia, Slovenia, Francia, Spagna, Svizzera, Belgio e Gran Bretagna, dove si terrà. Culminerà il 31 luglio nel Wiltshire.

Conosciuto in tutto il mondo per canzoni come Aquele Abraço, Toda Menina Baiana, Calice, Refazenda, Domingo no parque S per la nonnaIl cantante e cantautore brasiliano ha venduto quasi 4 milioni di copie di quasi 60 album e ha vinto nove Grammy Awards durante la sua carriera.

Uniti dalla musica

Oltre ad essere un’icona della musica popolare tropicale e brasiliana (MPB), Gilberto Gil ribadisce di essere marito, padre, nonno e nonno, Ecco perché la più grande celebrazione nella vita per lui è la sua capacità di condividere la sua passione per la musica con la sua famiglia.

Quattro dei suoi otto figli – Nara, Preeta, Bem e Jose – fanno parte della band che si esibirà nel tour, Vi prendono parte anche i suoi nipoti Joao, Pedro, Lucas, Gabriel, Francesco e Fleur, mentre sua moglie e altri membri della famiglia aiutano a produrre e organizzare lo spettacolo.

così, noi personeCome viene chiamato questo nuovo tour artistico in Europa, è un altro modo per commemorare gli 80 anni di un artista che trasuda vitalità e passione per ciò che fa.

READ  La Francia vince il Bocuse d'Or 2021, le "Olimpiadi" della gastronomia | gastronomia | intrattenimento

Puoi conoscere da vicino questo clan con la musica nella serie di documentari A casa con Giles, È stato creato anche per celebrare l’anniversario del cantautore, in onda da venerdì Amazon Prime.

Fatto ispiratore

Ed è che questo musicista versatile, che è stato ministro della Cultura tra il 2003 e il 2008 nel governo di Luis Inacio Lula da Silva e un forte sostenitore dei diritti umani e dell’ambiente, scrive e crea canzoni basate sulla sua realtà e sulla sua giornata. Oggi vivo in Brasile.

Questo è un abbraccio (1969), uno dei suoi successi più famosi, è emerso come inno d’addio dell’artista quando, insieme al suo amico e collega musicista Caetano Veloso, è stato costretto a lasciare il paese dalla dittatura che ha governato il Brasile tra il 1964 e il 1985.

Rimboschimento D’altra parte, (2021) è nato come un appello a tenere in piedi l’Amazzonia, dopo la massiccia devastazione della giungla negli ultimi anni.

La sua musica presenta una miscela di ritmi tradizionali brasiliani. Come la samba e la bossa nova con musica rock, nelle loro melodie si ripetono cori e suoni che ricordano i suoni della natura.

Le sue opere principali sono state raccolte nel libro tutte le lettere (1996) Un testo con cui l’artista è diventato scrittore dell’Accademia brasiliana di lettere, che riunisce gli “immortali” nella letteratura del paese, e di cui oggi è uno dei suoi membri più illustri.

La sceneggiatura avrà un remake quest’anno per l’80° compleanno dell’artista e fa parte del mazzo delle celebrazioni per la storia indimenticabile, che include un gigantesco museo digitale che racconta la sua carriera con foto, documenti, video d’arte e una possibile riunione. barbaro dodici.

READ  Karina La Princesta senza filtri ha parlato della possibilità di tornare a El Polaco

Questo gruppo, composto da Jill, Maria Betania, Gal Costa e Caetano Veloso, nasce nel 1976 con l’obiettivo di fare una tournée in Brasile, per celebrare i 10 anni di successi che hanno avuto ciascuno nella propria carriera. .

La notizia della riunificazione della band sta già intrigando i fan, che sperano che il nuovo tour diventi una realtà per questi quattro grandi della musica brasiliana.