Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Gianluca Lapatula ha sbagliato un rigore nella sconfitta per 1-0 del Cagliari contro la SPAL in Serie B.

Lapadula ha mancato il gol del pareggio per la sua squadra da dodici passi. (Diretto)

Gianluca LapadulaAttaccante fuori CagliariHa sbagliato un rigore nella sconfitta di misura contro la sua squadra SPAL Per il terzo giorno Serie B. Il marcatore peruviano sbaglia il pareggio ‘io ossoblu’ E ha perso una grande occasione per convertire il suo primo gol La seconda divisione calcio italiano.

L’azione criminale ha avuto origine nei 58′ dell’area di riempimento. Centro di conduzione Alessandro Diola, Dal lato sinistro del campo Spallini, Ha finito per colpire la mano della guardia Matteo Arena E tutti i ragazzi ‘patella’ Hanno dichiarato fallo e mano all’interno dell’area di gara.

Pochi secondi dopo, l’arbitro Lorenzo Maggioni La partita è stata interrotta a causa di contatti con i funzionari VAR che lo ha avvertito della violazione della guardia di sicurezza ‘biancazzurri’. Gli assistenti tecnici hanno esaminato la mozione e non sono riusciti a prendere una decisione, quindi hanno fatto ricorso ai criteri del giudice.

L’arbitro ha dovuto guardare il video per analizzare la mossa illegale. Dopo aver esaminato il gioco, l’arbitro ha stabilito che Arena aveva deliberatamente usato la mano per respingere la palla fuori dalla sua area e ha assegnato la massima penalità a favore della squadra di guida. Fabio Liveran.

Subito, Lapadula Raccolse la palla e si diresse verso il punto designato per calciarla. 61 minuti nel secondo tempo, il ‘Bambino de los Andes’ Il portiere era davanti Enrico Alfonso e delineò la gamba sinistra. Quindi, ha tirato la palla in basso e verso il centro dell’arco.

Il portiere avversario si è tuffato alla sua destra ma è riuscito a fermare il pallone con i piedi. Dopo una brillante parata del portiere SPAL, il pallone è volato in direzione dell’attaccante, ma Gianluca non è riuscito a correggere l’errore e ha potuto solo scusarsi con i compagni. Alla fine, il giocatore ha protestato tenendosi la testa e guardando il cielo.

Gianluca Lapatula sbaglia un rigore con il Cagliari. (Internet)

Il SPAL Ferrara ricevuto Cagliari Calcio Data 3 della serie allo Stadio Paolo Massa serie BKT. Il dipinto ‘Spalini’ Hanno vinto 1-0 e hanno mantenuto i loro tre punti al settimo posto nella classifica dei punti con un totale di quattro unità.

READ  Mino Riola è morto in Italia all'età di 54 anni

In questo incontroGianluca Lapatola Ha ripetuto la sua presenza negli undici titolari per la seconda volta consecutiva. ‘9’ ha guadagnato la fiducia dell’allenatore Fabio Liveran Ed è rimasto in campo come il principale pioniere della squadra ‘Blu rosa’. Il ‘Bambino de los Andes’ Rimase in campo fino all’82’ e fu sostituito dall’attaccante Leonardo Paoletti.

La partita ha preso una piega difficile quando hanno espulso la squadra al 31′ del primo tempo Alessandro Parte di Cagliari. L’unico gol del match arriva sei minuti dopo con un forte colpo di testa dell’attaccante SPAL, Andrea La Mandia. Prima di terminare la lotta, l’arbitro ha espulso il centrocampista Patrizio Beda della squadra locale.

Con questa sconfitta, la squadra di Lapatula è al sesto posto con 4 punti. Il loro prossimo avversario sarà contro di loro modenese Venerdì 2 settembre alle 13:30 (Perù) Stadio Arena Sardegna.

Riassunto di SPAL-Cagliari 1-0. (Internet)

Continua a leggere