Saltarua 18^ Edizione – venerdì 20 luglio

Quando:
20 luglio 2018@19:00–21 luglio 2018@0:00
2018-07-20T19:00:00+02:00
2018-07-21T00:00:00+02:00
Dove:
Saltara
Costo:
Gratuito
Contatto:
Saltarua 18^ Edizione - venerdì 20 luglio @ Saltara

Venerdì 20 luglio torna Saltuarua, il Borgo in Musica, evento cardine dell’estate di Saltara che vedrà la realizzazione di quattro concerti nei vari luoghi suggestivi del castello medievale di Saltara, spaziando dalla musica brasiliana ai brani dialettali, dal jazz al rock. Ingresso libero.

Sullo sfondo medievale dei Mercati Coperti sulle mura di Saltara, nella “Galleria degli Artisti” espongono: Giorgio Falcioni (fotografia), Jebrail Manai, (quadri in acrilico/pastello/grafite di una delicatezza sorprendente), Isabella Galeazzi (insegnante, grafico e illustratore free-lance), Giorgia Semprini (fotografia), Marco Verdiglione ( tavole sull’architettura urbana) e Luca “Pierz” Piersantelli (illustratore e comic book artist).

Ricordiamo che alle ore 19.30 apriranno gli stand gastronomici della Proloco Saltara, con gustose proposte per tutte le esigenze a prezzi modici!

Quanto segue è il programma dei concerti:

Ore 20.45
Michele Samory – trombettista jazz
Nicoletta Noé – omaggio a A.C. Jobim
Duccio Marchi – El menestrell

Ore 22.15 – PINK FLOYD – LA STORIA, LA LEGGENDA – Orchestra Sinfonica G. ROSSINI insieme a DNA PINK FLOYD Tribute Band. Spettacolo musicale con Claudio Salvi (concept e testi), Giuseppe Esposto (voce recitante) e Roberto Molinelli (direttore e arrangiatore).

ore 20.45 Scalinata – Michele Samory: In My Trumpet
Il quartetto del corinaldese Michele Samory, giovane trombettista jazz, si esibisce con un repertorio che prende spunto dai grandi trombettisti dei tempi passati, da Louis Armstrong a Dizzy Gillespie, da Cookie Williams a Clark Terry.
(Michele Samory – tromba e voce, Tommaso Sgammini – piano, Manuele Montanari – contrabbasso, Lorenzo Marinelli – batteria)

ore 20.45 Giardinetti del Castello – Nicoletta Noè: Omaggio a Antonio Carlos Jobim
La giovane cantante multipremiata di Cesena, Nicoletta Noè, presenta un originale e sentito omaggio alla musica del grande compositore Antonio Carlos Jobim, il Maestro indiscusso della musica popolare brasiliana e della “bossa nova” (Garota de Ipanema, Desafinado…)
(Nicoletta Noè – voce, Silvia Valtieri – pianoforte, percussioni).

ore 20.45 Terazzino sulle Mura – Duccio Marchi: El menestrell dle nostre piass
Duccio Marchi propone canzoni in dialetto urbinate. Tradizioni popolari e fatti di vita quotidiana vengono raccontati in chiave musicale: il pettegolezzo, l’invidia, l’avarizia – temi ricorrenti unitamente all’amore, la politica, la sanità e il bel vivere degli anni passati.
(Duccio Marchi – voce, Gabriele Terenzi – chitarra, Alessandro Cioppi – basso).