Europa Street Food Festival

Quando:
22 giugno 2018@17:00–24 giugno 2018@0:00
2018-06-22T17:00:00+02:00
2018-06-24T00:00:00+02:00
Costo:
Gratuito

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno, dalle 17 alla mezzanotte, il lungomare di Pesaro torna a riempirsi di gusto per la IV edizione dell’“Europa Street Food Festival”, il primo grande evento marchigiano dedicato al mondo del cibo di strada dove prelibatezze italiane e internazionali, piatti gourmet dolci e salati, si vestono a tema per incontrare la praticità dello street food.

Decine di truck da tutta Italia, cucine itineranti dall’estero, cooking show dei migliori chef d’Italia, laboratori, approfondimenti su gusto e alimentazione, concerti e un appetitoso omaggio (lungo 600 metri) a Gioachino Rossini, nell’anno del 150° anniversario. Questi gli ingredienti dell’edizione 2018 di un evento capace di affermarsi come punto di riferimento nazionale per gli appassionati di street food e in grado di richiamare migliaia di visitatori (40mila quelli della III edizione) pronti a vivere l’esperienza gastronomica unica, innovativa e smart proposta dai truck. Perché street food, oggi, significa cucina veloce, economica, trendy e… gourmet!

Lo testimonieranno gli chef che si alterneranno sul palco principale dell’evento, a pochi passi dalla Sfera di Armando Pomodoro, in un piazzale della Libertà ridisegnato dalle geometrie di una cucina di design (Cookeat, concept di Pedini). Un trono su cui si alterneranno stelle della cucina del calibro di Stefano Ciotti, chef del ristorante Nostrano di Pesaro, una stella Michelin, di Marco Vegliò, chef de Il Galeone di Fano, di Andrea Urbani, AMPI Accademia Italiana Maestri Pasticceri, di Roberto Dormicchi di TrigliadiBosco.it, di Federico Delmonte, chef ristorante Acciuga di Roma, di Daniele Patti, chef de Lo Scudiero di Pesaro, di Errico Recanati, chef del ristorante Andreina di Loreto, una stelle Michelin; di Luca Zanchetti, dell’omonima Osteria di Fossombrone.

A loro e agli altri grandi ospiti – come Giuliano Pediconi, Direttore Nazionale Accademia Pizzaioli e Luciano Passeri, vincitore del programma Cuochi d’Italia – il compito di raccontare come la cucina gourmet possa essere “street” e affermare l’attualità dei lasciti culinari di Rossini. Ma non solo, oltre a esserlo sul palco centrale, Rossini sarà protagonista anche delle cucine su ruote. Ciascuno dei truck food realizzerà infatti un piatto in onore del 150° anniversario di Rossini per far conoscere e assaggiare l’eredità di gusti e ingredienti che resero grande il “Cigno” in ambito gastronomico.

Tanti, gli appuntamenti da non perdere. Tra le novità 2018: il “Corso di cucina a 4 mani”, insieme a Alessandro Conte, cooking coach chef e Annalisa Calandrini, naturopata e food blogger.

A tenere incollato sul lungomare il pubblico dell’ESFF sarà un fuoriclasse del mondo dell’intrattenimento enogastronomico: Federico Quaranta, storico presentatore di Decanter di Radio 2 e protagonista di La Prova del Cuoco e Linea Verde di Rai 1 che guiderà il pubblico alla scoperta dei piatti e dei migliori abbinamenti con la DOC vinicola del territorio, il Bianchello del Metauro, presente all’evento con le 9 etichette del “Bianchello d’Autore” il progetto sostenuto da IMT – Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

Per districarsi al meglio nella città del gusto, gli organizzatori dell’“Europa Street Food Festival” hanno previsto 3 aree tematiche: la “Truck Food Italia” (lungomare Nazario Sauro e piazzale della Libertà); la “Street Food Europa” (viale Trieste – lato nord) in cui curiosare tra i fornelli provenienti da decine di stati europei, e l’area “Eventi” nella quale si svolgeranno gli spettacoli (piazzale della Libertà).

Tra i cibi dell’ESFF: tortelli, dolci siciliani, dal Belgio, gaufre, sapori dalla Grecia, paella, carne argentina, salumi toscani, lampredotto, arrosticini, fritto catalano, pulled porn, sandwich, costolette di maiale, brisket, olive vegan, bombetta, panini di Parma, gnocco fritto, tigelle, panzerotti pugliesi, olive all’ascolana, panini vegani e vegetariani, torta fritta, puccia salentina, rustico salentino, pasticciotto leccese. Non mancheranno le migliori birre artigianali italiane e le specialità ceche. Novità 2018: grandi prodotti gourmet come i formaggi francesi.