Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Elezioni in Italia: l’estrema destra punta a forzare la riforma costituzionale per consolidare il potere per il prossimo governo.

I leader dei partiti di estrema destra Lega e Fratelli d’Italia, Matteo Salvino (a sinistra) e Giorgia Meloni (al centro), l’ex premier del Paese e capo di Forza Italia di destra, Silvio Berlusconi (Reuters)

Una manovra per costringere un governo a concentrare il potere in una sola persona. Riforma costituzionale che porta a un regime ultranazionalista. Georgia MeloneyA capo della coalizione che unisce la Lega Matteo SalviniForza viene dall’Italia Silvio BerlusconiPossa seguire il leader nazionalista, Victor OrbanQuella L’Ungheria si è rivolta a un governo autoritario, ultraconservatore e anti-immigrazione Mette apertamente in discussione i valori fondamentali del blocco europeo.

Fratelli d’Italia (Fratelli d’Italia), festa di Meloni, Scommetterei sulla riforma della Magna Carta Conferirebbe al cancelliere italiano un potere molto più importante, assegnandogli un ruolo più appropriato di quello che aveva avuto finora.

Questa road map, che ha un orientamento autoritario, ha raccolto un’intesa tra Pd, Action e Più Europa, che cercherà di competere con le possibilità delle prossime elezioni in Italia. Inevitabile un presidente alternativo, Vladimir Putin, che fa appello a chi considera una vittoria di destra.

L’opposizione ha indicato che il leader del partito di estrema destra stava esprimendo la sua vicinanza Vincitore Orban e continua a insistere sulla sovranità assoluta. La preoccupazione ha superato il limite. Byam ha pubblicato un video di Meloni la scorsa settimana francese, spagnolo E inglese Per confermare le tue intenzioni.

“La stampa estera mi rende un pericolo per la democrazia, per la stabilità italiana, europea e internazionale”, ha detto Salvini e l’alleato di Berlusconi. “Un’assurdità”, fu condannato Meloney.

Sono stati forniti anche alcuni indizi in più “Con la riforma costituzionale, Sergio Mattarella deve dimettersi”, ha detto Berlusconi.. “Cavalier” non ha mai nascosto il suo desiderio di diventare capo di stato e i suoi avversari temono che un’ala destra di successo prenda tutto il potere.

READ  L'Italia cerca lavoro in Argentina: quali sono i requisiti

“Per l’Italia”, un piano in 15 punti proposto dai partiti di destra e di centrodestra che scommette su Meloni, hanno puntato l’ascia per un eventuale governo se riuscirà a vincere le elezioni legislative del 25 settembre. Un candidato di estrema destra sta giustificando i cambiamenti “Protezione della Patria”, con requisiti Riforma degli accordi con l’UE, accentramento di poteri e attributi al controllo dei flussi migratori.

Georgia Meloni, leader di estrema destra (Reuters)
Georgia Meloni, leader di estrema destra (Reuters)

“Il nostro piano si concentra sulla tutela dell’interesse nazionale e della nazione, sulla crescita economica e sul potere d’acquisto delle famiglie”. Menzionare i leader nel documento congiunto.

Le stime dei sondaggisti prevedono una vittoria per la coalizione di destra, che assicurerebbe abbastanza due terzi per aprire la porta alle riforme per plasmare le istituzioni del paese.

Quando le coalizioni di destra seguono il modello francese o americano di eleggere direttamente il presidente, In tal modo presiede il Consiglio dei ministri, L’opposizione si aspetta un passaggio verso modelli di concentrazione del potere simili a quelli dell’Ungheria. Viktor Orbán ha plasmato le istituzioni della repubblica su misura per lui, il che contraddice i valori rappresentati dall’UE.

Per Meloni, questo cambiamento sarebbe la soluzione per l’Italia. “Il governo presidenziale renderà il governo della nazione più forte, più stabile e più competitivo”, ha affermato.

L’opposizione prende atto anche della sua simpatia per Benito Mussolini. C’è il pericolo di un ritorno all’infatuazione che mina la democrazia. “Questo non è il pericolo di un ritorno alla dittatura, ma l’arrivo di una democrazia come quella del suo amico e modello Victor Orbán”, colpisce. Enrico LettaLeader del Nuovo Partito Democratico dell’Unione di Centro-sinistra.

READ  Mino Riola è morto in Italia all'età di 54 anni

Vengono aggiunte altre proprietà. La sua intenzione è di prendere le distanze dal governo europeo di Bruxelles. “Sovranità” sancisce la necessità di ottenere una “revisione” delle norme dell’UE in materia di spesa pubblica e governance economica. La sua domanda sugli “euroburocrati” è rivelatrice, nonostante l’Italia sia un grande beneficiario del piano di salvataggio del blocco a causa della crisi del coronavirus. Tuttavia, in caso di successo, I contratti saranno rinegoziati su “termini, requisiti e priorità”.

La sua narrativa anti-immigrati, i suoi valori ultra-conservatori, la sua negazione del cambiamento climatico e la sua promessa di tagliare le tasse alla classe media completano lo stampo del futuro governo.Se riesce a vincere il 25 settembre.

Continua a leggere: