Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Effemeridi di oggi: cosa è successo il 13 luglio | Eventi in Argentina e nel mondo

Nel calendario astrologico del 13 luglio Evidenzia gli eventi accaduti in un giorno come questo in Argentina e nel mondo:

1927. Nasce Simone Fell

Nato a Nizza Simone Fell. Ha sofferto l’Olocausto da adolescente. Passò per Auschwitz e perse quasi tutta la sua famiglia. Si è laureata in giurisprudenza, è diventata ministro della Salute nel 1974 e ha promosso lo storico dibattito sulla depenalizzazione dell’aborto in Francia. Nel 1979 è venuta al Parlamento europeo ed è stata la prima donna a presiederlo. È diventata nuovamente ministro della Salute francese nel 1993. Nel 2005 è stata insignita del Premio Principe delle Asturie per la cooperazione internazionale ed è stata membro dell’Accademia di Francia. È deceduto il 30 giugno 2017.

1942. Nasce Harrison Ford

Harrison Ford è nato a Chicago. visto in Graffiti americaniMa un altro film di George Lucas lo ha catapultato verso la celebrità: Guerre stellari. Si sono visti piccoli ruoli Conversazione S Adesso la fine del mondo, entrambi di Francis Ford Coppola. Prima di completare la trilogia originale Guerre stellari Si è messo nei panni di Indiana Jones. Ad oggi, ha recitato in quattro film epici diretti da Steven Spielberg E un quinto film. brilla anche tu Blade RunnerE il Guarda in pericolo (che gli è valsa la sua unica nomination all’Oscar) e Costa delle zanzaretra gli altri film.

1954 – Muore Frida Kahlo

pittore messicano Frida Kahlo Morì a Coyoacan, una settimana dopo il suo quarantasettesimo compleanno, vittima di broncopolmonite. Aveva 18 anni quando ha avuto un brutale incidente stradale che ha causato più ferite. Ha iniziato a disegnare e ha incontrato Diego Rivera. Sposò un muralista nel 1929. Il matrimonio durò dieci anni, durante i quali iniziò a ottenere riconoscimenti per il suo lavoro. Subito dopo il divorzio, si è riconciliato con Rivera e si sono risposati. Alla sua morte, è stata cremata. Le sue ceneri sono conservate nella Casa Blu, dove l’artista è nata e vissuta, e che ora è un museo.

1973. Dimissioni di Hector Campora

Ettore Campora Dimissioni dalla presidenza della nazione. Lo fa per facilitare il ritorno al potere di Juan Domingo Perón. Il vicepresidente, Vicente Solano Lima, si è dimesso insieme a lui, e le dimissioni si estendono anche alla presidenza ad interim del Senato, dove Alejandro Díaz Bialet è stato inviato all’estero in missione diplomatica. Poi la presidenza della Camera dei Deputati, Raúl Lasteri. La presidenza Campora, segnata dallo spostamento a sinistra del peronismo, durò sette settimane.

1985. Concerti storici di Live Aid

Live Aid التاريخية si tengono concerti storici, organizzato da Bob Geldof con l’obiettivo di raccogliere fondi per la crisi umanitaria in Africa, dove paesi come l’Etiopia soffrono la carestia. Vengono visualizzati due spettacoli contemporaneamente. uno allo stadio di Wembley, Londra; L’altro è al John F. Kennedy Stadium di Filadelfia. Quinn, David Bowie, Dyer Straits, Elton John, George Michael, The Who e Paul McCartney, tra gli altri, danno uno spettacolo di nove ore a Londra. Dall’altra parte dell’Atlantico, il cast comprende Led Zeppelin, Eric Clapton, Phil Collins, Madonna, Bob Dylan, Tina Turner e Mick Jagger. La storia è ricordata come la Giornata Mondiale del Rock.

1997. Muore Miguel Angel Blanco

Dopo un breve tormento, Miguel Angel Blanco morì. Il 10 luglio, un membro del Consiglio del Partito popolare nella città basca di Irmoa è stato rapito dai membri dell’ETA. E chiedono che i prigionieri della banda siano rinchiusi nelle carceri dei Paesi Baschi. Il governo di Jose Maria Aznar non si è arreso e milioni di spagnoli sono scesi in piazza durante quelle ore, chiedendo che i membri dell’ETA non mettessero in atto la loro minaccia di uccidere Blanco. Il 29enne è stato trovato in campo aperto con una pallottola al collo, nel pomeriggio del 12 luglio, ed è morto all’alba del 13. La sua morte ha scosso gli spagnoli, che in gran parte esprimono la loro disapprovazione per il terrore di Eta.

2004. Carlos Kleber

Dieci giorni dopo il suo 73° compleanno, in Slovenia è scomparso il mito della musica classica: il direttore d’orchestra Carlos Kleber. Nato a Berlino, suo padre Eric era un famoso regista. La famiglia si stabilì in Argentina dopo l’ascesa del nazismo e il giovane Kleber, che prese il suo nome Carl, si formò a Buenos Aires. Tornato in Europa, ha lavorato non come regista stabile, ma come ospite, e non ha rilasciato interviste. I critici hanno elogiato il suo stile. L’anniversario della sua morte è ricordato come la Giornata Mondiale di Mosul.

2012. La morte di Lida Valadaris

L’artista folk Lida Valadares muore a Buenos Aires all’età di 92 anni. Nata a Tucuman, ha collezionato la musica del nord dell’Argentina. E così è stato Mappa della musica argentina. Ha formato un popolare duetto con Maria Elena Walsh. Hanno registrato diversi album e poi Valladares ha ripreso il suo lavoro di compilation. Negli anni ’80 ha collaborato con musicisti rock.

2014. L’Argentina perde la finale dei Mondiali in Brasile

La nazionale perde la finale dei Mondiali in Brasile contro la Germania al Maracana. La squadra di Alejandro Sabella è alla ricerca del triplo campionato, nella prima definizione di Coppa del Mondo dell’Argentina dal 1990. Tuttavia, il gol di Mario Gotze, all’8′ del secondo tempo supplementare, regala a Toton il titolo. Lionel Messi è stato nominato miglior giocatore del torneo.

Inoltre, lo è Giornata internazionale dei tessitori. In Argentina commemorano Giornata nazionale delle telecomunicazioni e il Giornata dei lavoratori dell’energia elettrica.

READ  Alberto Fernandez è partito per l'Europa per partecipare al G20 di Roma e al Climate Summit di Glasgow