Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

EA nega di impegnarsi nell’implementazione di annunci nei suoi giochi, contrariamente a un rapporto precedente

Il sistema PlayerWON di Simulmedia è impostato per colpire i giochi di Hi-Rez ed Electronic Arts.

Questa settimana a 3DJuegos, abbiamo ricevuto un rapporto da Axios secondo cui la società pubblicitaria Simulmedia ha firmato accordi con alcuni editori come Arti elettroniche Implementare Sistema Player. Con questo, i giocatori avranno una scelta Guardare gli annunci per i premi digitali. La notizia è giunta alle orecchie dei genitori di FIFA o Battlefield, che si sono fatti avanti per chiarire la situazione.

“A seguito di segnalazioni errate che prevediamo di introdurre spot pubblicitari simili alla TV nei nostri giochi, vogliamo chiarirlo ora Non pensiamo Invia annunci per giochi per console [entiéndase más bien como sobremesa] E non abbiamo firmato accordi per implementarli”, spiega un rappresentante dell’azienda a PC Gamer.

“La creazione della migliore esperienza utente possibile rimane la nostra massima priorità”. Pertanto, EA ignora il comando contraddittorio Parole che Dave Madden, Vice Presidente Esecutivo di Simulmedia, potrebbe condividere con Axios nel rapporto originale. In altre parole, il caso è ancora in qualche modo aperto e lei dovrà cercare potenziali nuovi dettagli.

PlayerWON consente alle aziende renderlo redditizio È ancora più libero di giocare, il che compensa il fatto che il 90% dei giocatori non acquista oggetti o servizi di gioco. In particolare, sembra essere l’unico modo per monetizzare un pubblico di età compresa tra i 18 e i 34 anni, cosa difficile da convincere (motivo per cui lo stile artistico di Fortnite è il tormentone di questo tipo di giochi). EA ha già fatto annunci simili all’UFC, anche se l’esperienza non è andata bene.

READ  La missione Dragonfly rivela i suoi grandi obiettivi di esplorazione per Titano, uno dei luoghi più simili alla Terra del sistema solare.

Di più: lei S Simulmedia.