Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È morto Cliff Sinclair, il creatore dello ZX Spectrum, uno dei primi home computer della storia

Uomo d’affari britannico e uno dei miei genitori informatica moderno, Sir Cliff SinclairÈ morto questo giovedì all’età di 81 anni nella sua casa, in Londra, dopo aver sofferto a lunga malattia. Sua figlia Belinda lo ha confermato a guardiano.

Sinclair è stato il creatore di alcuni dei primi personal computer (Computer) che per la prima volta è arrivato nelle case negli anni ’80, Con ZX Spectrum In alto come quello che tutti ricordano di più.

Nato nel 1940, questo inventore e imprenditore britannico ha dedicato tutta la sua vita alla creazione di modi innovativi per definire elettronica in casa. Uno dei suoi più grandi successi è il primo calcolatrice tascabileMa la sua idea di miniaturizzare i dispositivi ha portato a molti prodotti, come piccoli transistor e televisori portatili, nonché orologi con tecnologia LCD.

Tuttavia, le sue numerose aziende hanno riscontrato un grande successo nell’home computing. con l’idea della sottrazione Un computer economico per il grande pubblico (In un’epoca in cui i computer non erano a casa ma erano un’azienda molto grande e ingombrante), la sua azienda, Sinclair Research, era responsabile dello ZX 80.

È stato lanciato nel 1980 con un piccolo dispositivo modesto nelle specifiche, ma ad un prezzo che non ha paragoni (Meno di 100 sterline) che ha rivoluzionato l’arrivo dei computer nelle case, soprattutto in Europa.

Modelli di spettro, una chiave nell’informatica moderna

Spettro ZX. Foto Wikimedia Commons

Poco dopo arrivarono altri modelli, come lo ZX81, ma fu con il famoso ZX Spectrum – disegnato da Richard Altwasser e Rick Dickinson – e la famosa tastiera in gomma, che fece una pietra miliare in termini di vendite e popolarità. loro hanno usato case Per caricare le informazioni, non i floppy disk.

READ  Samsung ora ti consente di riutilizzare i tuoi vecchi telefoni come sensori di luce e suono per le case intelligenti

Sebbene il suo mercato principale fosse quello britannico, i computer prodotti da Clive Sinclair ebbero molto successo in molti altri paesi, inclusa la Spagna, dove 7 colori E un canale audio è riuscito a ritagliarsi una nicchia importante.

Mentre milioni di utenti – si stima che lo ZX Spectrum sia stato venduto 5 milioni di unitàI primi passi nella programmazione Durante l’apprendimento del BASIC o il caricamento di giochi su cassette, Sinclair ha continuato a cercare nuove prospettive di business promettenti.

Il primo ZX Spectrum aveva solo 16 KB di memoria principale e aveva bisogno di funzionare in combinazione con una cassetta mono per caricare giochi e software memorizzati sugli stessi nastri su cui era distribuita la musica nel momento in cui Sinclair lo mise per primo sul mercato. Copia di ZX Spectrum nel 1982.

Era solo questo computer 16 KB di memoria principale E aveva bisogno di lavorare in tandem con una cassetta mono per caricare giochi e software memorizzati sugli stessi nastri su cui all’epoca era distribuita la musica.

Oltre a commercializzare versioni migliorate del computer, a metà degli anni ’80 era anche avanti di decenni per lanciare la C5, un’auto elettrica a tre ruote che fu un duro colpo finanziario per la sua azienda.

“Era davvero una grande persona. Era molto intelligente ed era sempre interessato a tutto. Mia figlia e mia nuora sono ingegneri e ho parlato con loro di ingegneria”, ricorda sua figlia Belinda quando è stata diffusa la notizia.

Cliff Sinclair aveva 81 anni.  Foto La Vanguardia

Cliff Sinclair aveva 81 anni. Foto La Vanguardia

SL