Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

È così che San Martin è rimasto in posizione quando la data del 20 è stata completata

Un pareggio a reti inviolate tra Ferro e All Boys nella storia della 20° National League, che mantiene Almirante Brown leader di Zona A e Güemes, si è concluso in vetta alla Zona B. Per Saint Martin, che ha pareggiato contro il Mitre, il pareggio sarà dipende da come si guardano i numeri: è rimasto tra i primi quattro, ma è stato molto al di sotto dei due in lotta per un posto in finale.

Tucumanos (31 punti) ha disputato tre partite senza vittorie e senza gol, quindi restare in zona playoff nel momento peggiore del torneo non sembra cosa da poco.

Ma Almirante Brown (36 punti) non si è arreso e non ha perso in cinque partite e ha aggiunto 11 degli ultimi 15 punti. Lo scorso fine settimana hanno sconfitto Atlanta (il prossimo contendente “Santo”) sulla strada.

Qualcosa di simile accade con Tigre (35 punti), che, dopo essere caduto a San Martín al 17° appuntamento, ha ottenuto un pareggio e due vittorie consecutive. Questo fine settimana ha inferto un altro colpo a Gimnasia de Mendoza (2 a 0), che ha continuato a tornare in classifica.

Al terzo posto Quilmes (32 punti), che ha pareggiato contro l’Estudiantes de Rio Cuarto e ha mantenuto il vantaggio rispetto a Tucuman, ma ha anche visto scappare Brown e Tigre.

Martedì prossimo 17, dalle 21:20, il San Martin chiuderà il 21° appuntamento contro l’Atlanta, alla Ciudadella. Oltre a dover vincere per aggiungerne ancora tre, quelli guidati da Pablo de Meunier si affideranno ai risultati di Almirante Braun Chacarita, Estudiantes (RC) – Tigre, Timberley – Quilms per cercare di recuperare il terreno perduto, all’inizio della incontro. La seconda ruota.

READ  Milano contro Napoli LIVE ESPN orari, canali e rose Le partite di oggi Serie A in Italia A che ora e come guardare Star + online | NCZD | Sport totali