Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dove guardare i film nominati all’Oscar durante la trasmissione

Domenica 27 marzo 2022 il 94° concerto di Premi dell’Accademia delle arti e delle scienze cinematograficheconosciuto come Premi Oscar.

Con l’arrivo di questa data importante per l’industria cinematografica e per tutte le persone nominate per l’occasione, mancano alcune settimane in cui potrete recuperare il ritardo sui tanti film che figurano nella longlist 24 categorie. Uno dei modi più semplici per farlo è attraverso i vari servizi di streaming attualmente sul mercato, che sono i più popolari al momento.

Per questo motivo, di seguito, avrai nel dettaglio dove guardare la stragrande maggioranza di questi film comodamente da casa tua, nell’ora e nel momento in cui ti senti più a tuo agio.

potere del cane

programma: Netflix

Candidature (12): Miglior Film, Miglior Regista (Jane Campion); Miglior attore (Benedict Cumberbatch); Miglior attore non protagonista (Kodi Smit-McPhee, Jesse Plemons); Miglior attrice non protagonista (Kirsten Dunst); Miglior sceneggiatura adattata; migliore fotografia; Miglior montaggio cinematografico, Miglior musica originale; Suono migliore e design di produzione migliore

Secondo il critico Juanma Fernandez Parigicon uno stato d’animo sottile e distruttivo, regista Jane Campion La classica tela dell’Occidente viene utilizzata per creare un dramma in cui il patriarcato riesce a conquistare tutti i personaggi centrali. Impressionante come le sfumature delle spiegazioni Kirsten Dunst E il Benedetto CumberbachE il film e il ruolo della sua parte finale funziona per il modo in cui il regista gestisce lo sviamento di un’innocenza Cody Smit McPheeDa giovane, la sua virilità è costantemente attaccata da un’arma mortale.

vicolo da incubo

Piattaforme: hbo max E il vuoto

Candidature (4): Miglior Film, Miglior Fotografia, Miglior Costumi; E il miglior design di produzione

Guglielmo il Toro Si lancia completamente negli accordi “Film Noir”, con Bradley Cooper come il suo eroe e Cate Blanchett Estrarre il succo dall’archetipo della “femme fatale”. Il risultato è un film con un’atmosfera opprimente quest’anno, che si aggiunge alle immagini ipnotiche del regista messicano, secondo Fernandez Paris.

non cercare

programma: Netflix

Candidature (4): Miglior Film, Miglior Montaggio, Miglior Colonna Sonora Originale; Miglior sceneggiatura originale

Leonardo Dicaprio Guida un equipaggio di stelle che include Jennifer LawrenceE il Cate Blanchett E il Meryl Streep In una commedia nera sulla fine del mondo. Diretto e co-sceneggiato da Adam McKay, i cui crediti includono “Vice” e “The Big Short”, questa metafora del cambiamento climatico fa luce su DiCaprio e Lawrence nei panni di una coppia di scienziati che scoprono un’enorme cometa diretta verso la Terra. Il problema è che a nessuno sembra importare.

READ  CONTROLLA TUTTO: Wanda Nara rivela il notevole atteggiamento che uno dei suoi figli ha con le sue sorelle

kuda

programma: + AppleTV

Candidature (3): Miglior film, miglior attore non protagonista (Troy Kotsur); Miglior sceneggiatura adattata

Da bambina sorda adulta (CODA), Ruby è l’unica persona sorda nella sua famiglia di non udenti. Quando l’attività di pesca della famiglia è minacciata, Robbie si ritrova divisa tra la ricerca del suo amore per la musica con il suo desiderio di frequentare il Berklee College of Music e la sua paura di lasciare i suoi genitori. Troy Kotsur È diventato il primo uomo sordo ad essere nominato per un Academy Award come miglior attore non protagonista.

Essere Ricardo

programma: Video Amazon Prime

Candidature (3): Miglior attore (Javier Bardem); Miglior attrice (Nicole Kidman); Miglior attore non protagonista (JK Simmons)

Nicole Kidman E il Javier Bardem Lucille Ball e Desi Arnaz, rispettivamente, recitano in “Being the Ricardos” dell’artista Aaron SorkinsUna rappresentazione intelligente e divertente del mondo dello spettacolo porta il pubblico dietro le quinte di una relazione complicata in una settimana particolarmente tesa in I Love Lucy. Nessuno degli attori assomiglia agli idoli che interpretano e i realizzatori hanno ricevuto alcune critiche per aver interpretato Bardem, che è spagnolo, come cubano-americano. Tuttavia, catturano lo spirito dei personaggi e i loro meravigliosi contrasti.

Tic, tic… Boom!

programma: Netflix

Candidature (2): Miglior attore (Andrew Garfield) e Miglior montaggio

Drammaturgo di origine portoricana, Lin Manuel Mirandafa il suo debutto cinematografico a Hollywood con questo adattamento dell’autobiografia musicale scritta da Jonathan Larson, che ha rivoluzionato il teatro come ideatore di “Rent”. Il film segue John (Andrea Garfield), un giovane compositore teatrale che lavora come cameriere in un ristorante di New York nel 1990, mentre scrive quello che spera sarà il prossimo grande musicista americano.

la figlia scomparsa

programma: Netflix

Candidature (3): Miglior attrice (Olivia Colman); Miglior attrice non protagonista (Jesse Buckley); Miglior sceneggiatura adattata

Come spiegato da Fernandez Paris, questo lungometraggio costruisce efficacemente un complesso dramma attorno alla brillante interpretazione di Olivia Colman (“Corona” e “Preferito”). L’attrice britannica dal talento infinito interpreta un’insegnante di letteratura in cerca di relax durante la sua vacanza in Grecia ed è inaspettatamente costretta ad affrontare i traumi del suo passato.

La tragedia di Macbeth

programma: + AppleTV

Candidature (3): Miglior attore (Denzel Washington); Miglior fotografia e miglior scenografia

READ  Qual è il bel piatto preferito di Karol G che ti sorprende

Con interpretazioni magistrali di attori come Denzel Washington E il Frances McDormandQuesta storia è tratta da un romanzo di William ShakespeareUn signore scozzese è convinto da tre streghe che diventerà il prossimo re di Scozia, mentre riceve il sostegno della sua ambiziosa moglie, che lo incoraggia nei suoi piani per prendere il potere.

Gli occhi di Tami Faye

programma: hbo max

Candidature (2): Miglior attrice (Jessica Chastain); I migliori capelli e trucco

Questo film è un’opera teatrale sulla vita di “TV evangelist” Jim Baker (Andrea Garfielde sua moglie, Tami Fay,Jessica Chastaine come il loro fervore religioso abbia lasciato il posto a una rete di bugie e corruzione che li ha resi vignette ricorrenti sulla stampa gialla negli anni ’80 e ’90.

crudele

programma: Disney+

Candidature (2): miglior design di moda; Il miglior trucco e pettinatura

Questo film è protagonista Emma Stone e tira fuori Craig Gillespie (“I, Tonya”) è strettamente correlato al film d’animazione del 1961 (o alla versione con gli attori Glenn Close 1996). Invece, questa è una storia originale, in parte punk, ambientata nella Londra degli anni ’70, su una ragazza che sogna l’haute couture e ha una possibilità da una baronessa un po’ sadica come ruolo. Emma Thompson.

Spencer

programma: vuoto

nomina: Miglior attrice (Kristen Stewart)

Durante le vacanze di Natale con la famiglia reale a Sandringham State nel Norfolk, Inghilterra, Diana Spencer (Kristen StewartHa deciso di porre fine al suo matrimonio decennale con il principe Carlo, mentre combatteva problemi di salute mentale. La performance di Stewart gli è valsa lodi in tutto il mondo.

Fascino

programma: Disney+

Candidature (3): Miglior film d’animazione Miglior colonna sonora originale; Miglior canzone originale “Dos Oruguitas” di Lin-Manuel Miranda

Miranda, L’instancabile creatore “Hamilton”composto da otto brani originali del film d’animazione di DisneyE il “Encanto”, ruota attorno a un’affascinante famiglia colombiana e alla loro unica figlia che non ha poteri soprannaturali. Mark Kennedy dell’Associated Press ha scritto nella sua recensione che “Magic” è un film sulle pressioni per essere all’altezza delle aspettative e sulla paura di rivelare difetti. Riguarda gli emarginati e i disadattati all’orizzonte”.

Luca

programma: Disney+

nomina: Miglior film d’animazione

Secondo Fernandez Paris, ogni fotogramma di questo film è un bellissimo dipinto espressivo saturo di colore e con un fascino che invita lo spettatore a desiderare una presenza permanente in questo universo che mostra una piccola città sulla costa meridionale dell’Italia che fa parte della sua leggende folcloristiche di strane creature dalle profondità dell’oceano.

READ  Mostra "Italy Art of Science" la nuova mostra di Universum- Uno TV

Mitchell contro le macchine

programma: Netflix

nomina: Miglior film d’animazione

Questa fantastica animazione è piena di creatività. Con grande successo e un grazioso linguaggio moderno, Fernandez Páriz ha affermato che la produzione è un inno all’unione familiare mentre parodia e loda le peggiori tradizioni cinematografiche commerciali di Hollywood.

Raya e il drago perduto

programma: Disney+

nomina: Miglior film d’animazione

Questa produzione Disney, un terzo candidato nella categoria dei film d’animazione, racconta la storia di una guerriera di nome Raya, determinata a trovare l’ultimo drago in un regno noto come Komandra. Questa è una terra abitata da un’antica civiltà.

fuggire da

programma: vuoto

Candidature: Miglior film d’animazione, Miglior film documentario e Miglior film straniero (Danimarca)

Questo pezzo racconta la straordinaria storia vera di un uomo, Amin, sull’orlo del matrimonio che lo costringe a rivelare per la prima volta il suo passato nascosto. questo film Jonas Boeher Rasmussen È nella categoria dei documentari contemporaneamente al film d’animazione.

Attica

programma: Video Amazon Prime

nomina: Miglior documentario

Questo è il documentario del regista Stanley Nelsonfornisce un’immersione inquietante nella rivolta dei detenuti della prigione dell’Attica a New York nel 1971. Questo lavoro getta nuova luce sulla violenza e il razzismo in corso all’interno del sistema carcerario degli Stati Uniti e sottolinea la necessità di riforme urgenti 50 anni dopo.

Summer of the Soul (…o, quando la rivoluzione non può essere trasmessa in TV)

programma: vuoto

nomina: Miglior documentario

Questo è un documentario che mostra per la prima volta, a colori, quello che fu il leggendario Festival culturale di Harlem del 1969 che celebrava la musica e la cultura afroamericane e promuoveva l’orgoglio e l’unità dei neri. Questo lavoro è stato diretto e prodotto dal talentuoso musicista e cantante Inseguimento.

Questa è la mano di Dio (la mano di Dio).

programma: Netflix

nomina: Miglior Film Straniero (Italia)

Negli anni ’80 a Napoli, il giovane Fabito stava perseguendo la sua passione per il calcio quando una tragedia familiare lo colpì, dando forma al suo oscuro ma promettente futuro da regista.