Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Doppietta di Gianluca Lapadola: capocannoniere della Nazionale peruviana in Serie A | Video | NCZD | Sport totali

Gianluca Lapadola non è partito regolarmente con il Benevento, visto che è entrato in ritardo nel lavoro precampionato, a causa del suo impegno con la nazionale peruviana alla Copa America 2021. Nonostante ciò, oltre al suo futuro incerto, il marcatore non ha perso concentrazione e una grande esperienza di campagna.

Questo venerdì “Bambino” ha messo a segno una doppietta nella vittoria sulla Ternana, nel 17° appuntamento del campionato di promozione, e ha raggiunto fino ad ora 10 esiti nella competizione. In questo modo l’italo-peruviano si posiziona come il leader dei migliori tiratori d’artiglieria fino ad oggi.

Lo segue da vicino Gabriel Streviza, il calciatore brasiliano del Lecce, che ha gonfiato la rete nove volte in questa stagione 2021-22. Dal canto loro, aspettano Massimo Coda (Lecce) e Gabriel Charpentier (Frosinone), ciascuno con otto cerimonie.

Tuttavia, c’è ancora molta strada da fare per i calciatori attaccanti, che, a prescindere dalle statistiche individuali, si adopereranno per ottenere un biglietto per la Serie A con i loro club.

Dopo aver battuto la Ternana, il Benevento otterrà 31 punti e si qualificherà al terzo posto. Il Lecce intanto resterà al secondo posto (rilancio diretto) con lo stesso numero di unità, ma il pareggio con Lapadula e Company dà loro un leggero vantaggio. Ricordiamo che l’elemento di disuguaglianza nella seconda divisione italiana è la scherma diretta.

Gianluca Lapadola ha segnato il vantaggio del Benevento contro la Ternana.  (Video: Serie B)
Gianluca Lapadola ha segnato il vantaggio del Benevento contro la Ternana. (Video: Serie B)

Lapadula ha segnato la sua migliore prestazione in seconda divisione

Gianluca Lapadula ha trascorso molto tempo nel calcio italiano, ma ha trovato la sua migliore prestazione in Serie B. Nella stagione 2015-16, quando ha vestito i colori del Pescara, ha segnato 30 gol in 44 partite, che è stata la chiave per la promozione e quella campagna gli è valsa la firma del Milan. Finora, “Bambino” non ha più registrato questo numero.

READ  Leandro Gonzalez Perez è stato sottoposto a visita medica