Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo 17 anni di allontanamento, L-Gante si riunisce al padre biologico

Una riunione tra L-Gante e suo padre biologico

La relazione tra L-Gand S Miguel Angel BrucieSembra che il suo padre biologico si sia rimesso in sesto dopo una lunga assenza e varie fatture sui media emesse negli ultimi mesi. “Non voglio vederlo, ma non nego nemmeno. Perché dovrei caricarmi di più cose? Forse un giorno, quando scoregge, andrò a trovarlo”, ha detto il cantante quando ha visto suo padre in media. E per ogni evenienza, ha chiarito: “Non c’entra niente con lui. Non ho mai chiamato nessuno ‘papà'”.

La tensione tra i due però si scioglie e lo scorso fine settimana si ritrovano nella provincia di Entre Rios, dove vivono Brucie e Wayne. Eliane Valenzuela Era lì per fare un’offerta. Dopo la sua esibizione, il musicista ha offerto a suo padre, che ha ritirato il suo abbraccio: “Cosa c’è, papà? Tutto è tranquillo? Piacere di conoscerti, eh”, ha detto quando ha visto Miguel Ángel e si sono salutati affettuosamente.

“Va tutto bene? Bene, bene lì”, Elyan ha continuato a congratularsi con suo padre per essere lì. “Dammi un secondo, solo”, dice Miguel Ángel alla telecamera che stava riprendendo la riunione e padre e figlio continuano il loro dialogo in privato. Dopo un po’, il ragazzo ha lasciato le sue impressioni su un canale locale. “Era normale, di padre in figlio. Normale e normale. Il bambino è semplice come me, non ha punti contro di lui o qualcosa da rimproverargli. Mi ha detto che ci sentiamo ancora domani”.

L-Gante rivede Michelangelo, suo padre biologico, dopo 17 anni
L-Gante rivede Michelangelo, suo padre biologico, dopo 17 anni

In questo incontro c’era anche lui Samirala sorellastra di L-Gandche ha facilitato l’unione dei partiti. “Era felice quanto lui”, ha detto lo storico del programma che conduce il film. Karina Mazzocco.

Fu in quel particolare ciclo che ci fu un crossover tra Compero e suo padre biologico. Mentre Miguel Ángel sta parlando, Elian irrompe in un’auto pre-preparata. “Stavo andando a fare una passeggiata”, ha detto, riferendosi a suo padre, “ma sono passato perché mi hanno detto che c’era un ragazzo che diceva sciocchezze”. “Non so di cosa stesse parlando, se vuole apparire, lascialo apparire arrosto invece di dire sciocchezze”, ha insistito.

“Vuoi dire qualcosa a tuo padre? Perché non si incontrano?” chiese Mazuko “Ha il mio numero di telefono, quello che fa è Trucco (sic)”, ha risposto il cantante, infastidito. Il conduttore ha confermato che Miguel Ángel aveva parlato bene di lui e di sua madre, ClaudiaMa il giovane ha insistito: “Mi ricorda alcune persone che hanno pietà della TV”.

Nel pomeriggio, stavano facendo un telefono cellulare con Miguel Angel Brucie quando l’artista ha fatto irruzione e hanno avuto un dialogo teso.

Karina ha dato la parola a suo padre, che si è permesso di darle qualche consiglio. “Non commentare quello che ti dicono, commenta quello che senti. Lo adoro, la stessa cosa che ha detto a me quando mi ha salutato per il mio compleanno. Non potendo comunicare, non posso chiamarlo ogni Faremo una grigliata e io risponderò a tutto quello che vuole sapere purché le buone intenzioni di sua madre non siano complicate, mi ha promesso: “Non affronterò Elian”.

“Sarà sempre mio figlio, che mi dia la palla o no, che sia arrabbiato o meno. I bambini non vengono scelti. Sembrava entusiasta, anche se in seguito ha negato. “Non ho interesse o curiosità da chiedere per qualsiasi cosa. L’artista rispose con calma. Mazzocco suggerì “Non ti piacerebbe iniziare una storia con il tuo vecchio, ora che sei padre?” Poco convinto, ha risposto: “Forse potrebbe essere un buon amico”.

Continuare a leggere: