Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Donald Trump sta valutando la possibilità di candidarsi nuovamente alla presidenza degli Stati Uniti

Donald Trump potrebbe annunciare la sua candidatura alla Casa Bianca nelle prossime settimane (Reuters / Brian Snyder)

precedente presidente Donald Trump sta valutando la possibilità di annunciare un terzo tentativo alla Casa Bianca questo mese Invita le persone a lui vicine a discutere possibili scenari, nel tentativo di sfruttare quelle che dovrebbero essere le vittorie repubblicane alle elezioni legislative di martedì prossimo, secondo tre dei consiglieri del miliardario.

“Penso, come una falena alla luce, che Trump correrà nel 2024”, ha rivelato un consulente dell’agenzia. ReutersHa parlato a condizione di anonimato. “Penso che voler fare un passo avanti e annunciarlo prima del Ringraziamento gli dia un enorme vantaggio sui suoi avversari e lui lo capisce”.

Gli assistenti hanno affermato che un annuncio nelle prossime settimane potrebbe anche squalificare potenziali rivali all’interno del suo Partito Repubblicano dal ballottaggio, anche se hanno aggiunto che l’ex presidente probabilmente ritarderà la decisione o cambierà idea.

Un rappresentante di Trump non ha risposto a una richiesta di commento.

Una fonte che conosce i piani di Trump ha detto che intende annunciare la sua campagna poco dopo le elezioni di martedì e sta reclutando potenziali aiutanti per unirsi allo sforzo. La fonte è stata contattata dalla campagna per scoprire quanto fossero interessati.

Lo indicano i sondaggi d’opinione e le previsioni elettorali apartitiche È molto probabile che i repubblicani ottengano la maggioranza alla Camera dei rappresentanti E che probabilmente controllerebbero anche il Senato, che darebbe loro il potere di bloccare l’agenda legislativa del presidente Joe Biden per i prossimi due anni.

Le speranze elettorali dei democratici sono state intaccate dalle preoccupazioni degli elettori sull’inflazione e dal basso indice di approvazione pubblica di Biden, che è rimasto al di sotto del 50% per più di un anno e si è attestato al 40%. In un recente sondaggio di Reuters/Ipsos.

I consiglieri di Donald Trump hanno rivelato che l'ex presidente intende tornare alla Casa Bianca (Reuters/Joshua Roberts/Illustrative)
I consiglieri di Donald Trump hanno rivelato che l’ex presidente ha intenzione di tornare alla Casa Bianca (Reuters/Joshua Roberts/Illustrative)

Ma dopo un controverso periodo di quattro anni, terminato con i suoi sostenitori che hanno preso d’assalto il Campidoglio il 6 gennaio 2021, anche Trump rimane impopolare. E lo stesso sondaggio della fine del mese scorso ha mostrato che solo il 41% degli americani l’avrebbe accolto con favore.

Il Ringraziamento è il 24 novembre, dando a Trump una finestra di due settimane dopo le elezioni per fare il suo annuncio se ne ha voglia.

Trump segue da vicino il governatore della Florida, Ron De SantisChi dovrebbe vincere la corsa alla rielezione di martedì contro il Democratico Charlie Cresta. governatore della Virginia, Glenn Youngkine il suo ex vice Mike Pence Sono anche considerati potenziali concorrenti nel tuo gruppo.

READ  Gravity Challenge: una spa "a testa in giù" nell'aria di un hotel in Italia trasmette un senso di vertigini e vuoto

DeSantis ha il sostegno del 54% degli elettori della Florida rispetto al 41% dei voti di Charlie Crist, secondo un sondaggio condotto da Victory Insights dal 30 ottobre al 1 novembre e ripreso dai media di FloridaPolitcs.

Il sondaggio chiedeva anche ai repubblicani per chi avrebbero votato se DeSantis avesse dovuto competere con Trump, che era il suo padrino politico, in una primaria repubblicana per eleggere il candidato alla presidenza del partito nel 2024. Il risultato è stato praticamente un pareggio tra i due, nonostante un leggero inclinazione a favore di Trump (50,46% contro 49,6%).

questa domenica, Trump sarà ospite speciale del senatore Marco Rubio In un evento elettorale a Miami, una città che è stata tradizionalmente una roccaforte democratica ma potrebbe perdere quello status e rivolgersi ai repubblicani in queste elezioni, secondo alcuni sondaggi.

Con informazioni da Reuters ed EFE

Continuare a leggere: