Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Didier Andres canta per le belle ragazze

paese | manovre

A 12 anni, Didier Andres, figlio di una donna salamina e promotore musicale palestinese Didier Estrada, venerdì ha presentato la sua seconda uscita 2021 nella categoria Technocombia, intitolata Bella.

https://youtu.be/3526iqLkrzw

È un adattamento di un grande successo degli anni ’80, originale del cantautore messicano Manuel Mijares. “Ringraziamo di cuore tutti per averci aiutato a condividere Bella”, ha detto l’orgoglioso padre.

Se Didier Andres Estrada Lopez, 10 anni, fosse posizionato per creare il suo artista ideale, sarebbe confuso. Lo dice perché ammira molto e vede cose molto buone in tutti, da cui impara ogni giorno.

Questo giovane talento ammira Yeison Jiménez, Arelys Henao, Jhonny Rivera, Marc Anthony e Marco Antonio Solís e ama ascoltare la musica di Sebastián Yatra.

Dall’età di tre anni e mezzo, ha mostrato la sua passione per il teatro, le luci e la musica. Il suo primo spettacolo pubblico è stato al Coliseo del Café de Armenia, accanto a John lex Castaño.

All’età di sei anni ha registrato la sua prima canzone, Dejaste a mi madre, composta dal Maestro Jorge Luis Hortua. Il sogno di questa giovane cantante è conoscere Venezia (Italia) e il luogo dove nevica.

Gustavo Adolfo Rúa, El Orejón, che dal 2009 registra un duetto con i più importanti artisti della musica popolare in Colombia, questa volta chiamato Dario Gomez, El Rey del Despicio.

El Orejón è un famoso trovatore e in questa composizione mostra le sue creazioni, utilizzando l’ampio catalogo di canzoni di successo di Gómez, per raccontare una storia usando quasi 60 titoli.

Darío Gómez e El Orejón hanno dato a tutti i loro seguaci questo nuovo tributo a Darío Gómez e alla sua storia musicale, dove molti anni dopo si è sentito il re di Despicio cantare musica da festa, uno stile che lo ha fatto conoscere fin dai suoi primi giorni nell’industria musicale.

READ  Vision 2030 trasforma lo sport saudita in un palcoscenico globale

È stato registrato ai Dago Salvaje Studios, sotto la direzione di Jorge Parra, con arrangiamenti di Óver Vásquez.

https://youtu.be/fee_BNNZJl4