Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dicono che ci sia un grande abbandono in medicina

Dopo i risultati allarmanti degli ultimi esami che si conoscevano alla Facoltà di Medicina dell’Università Nazionale di La Plata, da un gruppo di studenti è uscito col cappello in testa e ha riferito che il 95 per cento degli iscritti alla gara non raggiunge l’ultimo anno di corso.

Venerdì scorso dal Centro studenti è stato fatto notare che il 100 per cento degli studenti che hanno contratto malattie infettive non hanno raggiunto il voto minimo. Ieri si è scoperto che solo due studenti su un totale di 46 valutati avevano raggiunto l’obiettivo.

Il 95 per cento degli iscritti non raggiunge l’ultimo anno di facoltà di medicina. Le autorità hanno deciso di non tornare alla piena frequenza al college. Questo, legato al loro progetto di scarsa formazione e restrizioni che le autorità vogliono attuare”, ha affermato il gruppo studentesco Unite.

“Ecco perché suggeriamo di monitorare gli studenti al college per continuare a combattere ed esigere: piena presenza, più intervalli di tempo e abbastanza bochaos”, ha spiegato questo settore studentesco.

Due mesi fa, nella stessa materia, c’era un tasso di fallimento del 90% tra 180 studenti.

READ  Presentato in Italia il 14° Festival Internazionale di Timbalaye (+ foto)