Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dibu Martínez ha rivelato il nome del gruppo WhatsApp! dalla selezione

Se si vede qualcosa nelle porte fuori Selezione È il buon rapporto tra i giocatori in privato. E non solo lo hanno dimostrato in Copa America e nelle qualificazioni, ma lo hanno anche fatto capire sui social. Dibu Martínez ne ha parlato anche in esclusiva durante lo spettacolo dal vivo di Por Goleada, Olé’s Show su www.twitch.tv/diariooleok.

Guarda anche

“Ci è venuto in mente dopo la tazza, che abbiamo inviato a tutti noi le foto di dove si trovava ognuno, se doveva mangiare il barbecue con la famiglia o quelle cose”, Stava lentamente rivelando il portiere 29enne che ha salvato all’Aston Villa in Premier League.

Guarda anche

Cosa dicono i media messicani del confronto con Scaloneta?

E lì, tra gli altri, ha evidenziato il nome del gruppo WhatsApp della nazionale! “Un gruppo WhatsApp chiamato Copa América, l’abbiamo impostato per il gruppo ed è rimasto così. Paredes l’ha messo insieme per un barbecue ed è rimasto”Riconosco.

Inoltre, Debo ha anche detto “Gioco sempre brutti scherzi con Marchesín e Musso”, “Di Maria mi ha detto che era malato dopo la partita con la Colombia” E che “Angel non capiva come poteva parlare con il colombiano mentre scalciava, eh”.

Guarda anche

Debo Martinez con Olly alla lotteria: "Se non vinci la prima partita, il pool di domande ti riempie"

La scaloneta e la reazione scaloni

Tuttavia, questa non è stata l’unica relazione intima che Depo Martinez ha detto alla squadra della nazionale, ma anche È stato incoraggiato a rivelare una questione molto privata allo staff tecnico, piuttosto che Lionel Scaloni

Guarda anche

Scaloni e il gruppo argentino: "Non siamo né felici né tristi, stiamo bene"

“A Scaloni non piace che lo becchiamo a Salonita” Ha detto del soprannome dato dai tifosi argentini alla squadra. Riferendosi all’idea dell’allenatore, ha aggiunto: “Abbiamo i piedi per terra e combatteremo, niente fumo. Lasciamo che la gente rimanga calma, i bambini hanno fame e gli artigli. Vogliamo di più”.

Guarda anche

"I polacchi sono felici di affrontare l'Argentina"