Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cuba L’Opera di Louis Ernesto Donas vince il Premio in Italia (+ Foto)

Roma, 5 maggio (Brenza Latin) L’opera “Aquaprofonda”, diretta dal cubano Louis Ernesto Donas, ha ricevuto oggi il massimo riconoscimento nella categoria Detective Musicali della 41a edizione del Premio della Critica Musicale Franco Abiatti 2022.

Foto: Fabrizio Sansoni

Il tema dell’opera, coprodotta da Giovanni Solima con musiche originali e dal Libreto di Giancarlo de Cataldo con il Teatro Sociale di Como e il Teatro dell’Opera di Roma, è l’inquinamento delle acque, l’approccio fresco e l’enfasi didattica. Bambini e adolescenti.

Presentata con il Premio Filippo Sebanek, l’opera presentava le opere di Sierra La Ferlita nella scenografia, Eliza Cobello in costume e Camila Picioni nelle luci.

“Acquaprofonda” nasce come piano durante la sua reclusione per combattere il contagio Govt-19, ha precisato Donas in una segnalazione a Brenza Latina.

In un periodo così critico, ha detto, il dialogo in corso con due dei più grandi artisti della letteratura e della musica italiana, Giancarlo de Cataldo e Giovanni Solima, è stata una salvezza.

In questo senso, ha sottolineato che per un regista è raro avere l’opportunità di creare un’opera completamente nuova con editori vicini al processo creativo, che ha sottolineato ha funzionato bene nel nostro caso.

Soprattutto in quest’opera, l’interazione con il pubblico bambino ha suscitato emozioni senza precedenti per tutti i membri della squadra, “sarebbe bello presentare il nostro spettacolo al popolo cubano”, ha detto l’artista cubano.

Il Premio della Critica Musicale Franco Abiati è uno dei momenti clou del concorso italiano, nato a Bergamo, città natale del celebre compositore Guidano Tonicetti, dove il 5 giugno verranno consegnati i premi.

mem / fgg