Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Creeranno un’alleanza per rafforzare BC negli Stati Uniti – El Mexicano

C’è interesse da parte delle persone che vivono nella Federazione americana per sapere cosa hanno da offrire Tijuana e la regione

TIJUANA – L’offerta turistica di Tijuana e della Baja California sarà promossa in generale nelle città statunitensi attraverso un’alleanza tra i settori della formazione, immobiliare e sanitario.

Il presidente del Comitato per il turismo della Convenzione di Tijuana, Carlos Cruz Archondia, ha sottolineato l’importanza di lavorare insieme per promuovere la nostra destinazione nelle città della Federazione degli Stati Uniti, dove ci sono cittadini interessati a conoscere tutto ciò che hanno da offrire.

Ha detto che Tijuana e la Baja California sono pronte a ricevere visitatori e turisti, soprattutto perché siamo il primo stato a vaccinare i residenti dai 18 anni in su, oltre ai server del turismo che implementano protocolli sanitari vitali, fornendo così esperienze sicure ai loro utenti.

Carla Silva, capo di Monarch Strategic Alliances, ha affermato che è necessario stabilire alleanze con i rappresentanti di queste regioni, al fine di poterli supportare sulle loro varie piattaforme in modo che possano connettersi con i loro interessi generali nel vicino paese del Medio Oriente. nord.

Ha affermato che una di queste piattaforme è Hollywood Weekly, distribuita in 260 città negli Stati Uniti e in altre regioni del mondo come Italia, Singapore, Polonia, Spagna, Germania, Svizzera, Brasile, Islanda e Grecia. Il Medio Oriente e l’India prevedono presto di portarlo in Messico.

Questa rivista è distribuita in luoghi di interesse come hotel, aeroporti e persino nei supermercati di alcune delle principali città di Dubai, Asia e Sud America.

Ha riferito che le persone che vivono nella Federazione degli Stati Uniti sono molto interessate a sapere cosa hanno da offrire Tijuana e l’intera regione nel settore del turismo, della salute, dell’intrattenimento e del settore immobiliare.

READ  La star argentina sarà emozionata: la sorpresa ricevuta da Camila Homs, la moglie di Rodrigo de Paul

Per quanto riguarda l’industria dell’intrattenimento, ha osservato che in Baja California ci sono luoghi per registrare diversi tipi di produzione, fornire servizi medici di prima classe, nonché una varietà di locali nella regione costiera, ideali per la pensione o la seconda casa per i residenti . Le persone che vivono negli Stati Uniti, dal momento che le tariffe con cui vengono trattate sono davvero competitive.

“Vogliamo iniziare a sviluppare queste alleanze strategiche con i rappresentanti di questi settori per vedere come lavoriamo in uno scambio che ci permetta di sostenerci a vicenda”, ha affermato.

Altri modi sono alcuni degli eventi che organizzano come un festival musicale, il Labor Day all’Università di Los Angeles e un festival cinematografico agli studi Warner Brothers.

Uno dei principali principi guida è promuovere l’industria della formazione, motivo per cui hanno invitato gli organizzatori del Baja California International Film Festival a uno dei loro eventi legati all’attività cinematografica.

Nelly Castaneda, direttrice di questo festival a Tijuana, ha sottolineato l’importanza di queste alleanze per promuovere tutto ciò che questa città ha da offrire in termini di cinema, turismo, cultura, intrattenimento, gastronomia e altre attività.

Ha affermato che dal 15 al 20 luglio, la quinta edizione di questo festival si terrà online e di persona e si svolgerà nelle prime settimane di luglio nelle strutture del Centro culturale di Tijuana.

“Torneremo con entusiasmo, ci sono già mancati tutti i registi e tutti coloro che si dedicano al tema dello spettacolo, quest’anno siamo stati complicati dalla pandemia, ma tutti si stanno preparando per potersi riunire in un incontro di amici e continuare a lavorare fino a quando altri prodotti non arriveranno in Baja California”.

READ  Quando, dove e dove vedere la partita Italia-Inghilterra